in

Stellantis vuole ‘monetizzare’ il suo successo in Brasile

Stellantis in Brasile sta aumentando il prezzo di quasi tutti i suoi modelli per monetizzare i grandi risultati che i suoi brand stanno ottenendo

Negli ultimi giorni si registra un fenomeno curioso in Brasile. I marchi più popolari del gruppo Stellantis in quel paese, Fiat e Jeep, si segnalano per aver aumentato il prezzo di alcuni loro modelli. Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato del secondo aumento in pochi mesi per il maxi SUV Jeep Commander. Anche il SUV compatto Fiat Pulse ha visto aumentare i prezzi di quasi tutte le sue versioni presenti in gamma, nonostante abbia debuttato da pochissimo tempo sul mercato. Stessa storia per i pickup Fiat Toro e Strada che da sempre sono molto popolari in quel paese.

Aumentano i prezzi di molti modelli di Stellantis in Brasile

Non si tratta di aumenti elevati trattandosi di qualche centinaio di euro, ma comunque ciò è significativo del fatto che il gruppo Stellantis pensa di poter monetizzare ulteriormente il successo che alcuni modelli dei suoi brand stanno avendo in questo momento in Brasile.

Basti pensare che Fiat chiuderà il 2021 come casa automobilistica con più immatricolazioni in quel paese. il Pickup Strada sarà ancora una volta il veicolo commerciale leggero più venduto e molto probabilmente la berlina compatta Argo l’auto più venduta in assoluto. Questo anche approfittando dei problemi che Chevrolet Onix ha avuto in questo 2021 a causa della mancanza di semiconduttori.

Anche il marchio Jeep sta ottenendo un grande successo. I SUV Renegade e Compass sono tra i modelli più venduti nel segmento dei SUV e anche il debutto di Jeep Commander sembra essere avvenuto nel migliore dei modi. Dunque il gruppo Stellantis convinto che ciò non intaccherà il successo dei suoi modelli ha deciso di aumentare i prezzi. Vedremo dunque l’anno prossimo se questa politica pagherà.

Fiat Pulse Premio UOL Carros
Il gruppo Stellantis in Brasile sta aumentando il prezzo di quasi tutti i suoi modelli per monetizzare i grandi risultati che i suoi brand stanno ottenendo

Ricordiamo che comunque il 2023 sarà un anno ricco di novità per il gruppo Stellantis in Brasile Basti pensare che sono attese 6 novità nelle gamme dei suoi brand tra cui la nuova Citroen C3 e il futuro Fiat Fastback. Quest’ultimo modello sta facendo già adesso parlare molto di se sebbene manchi ancora quasi un anno al suo debutto.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: ecco le 6 novità più importanti per il gruppo automobilistico di Carlos Tavares nel 2022 in America Latina

 

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento