in

Jeep Renegade 2019: ecco tutte le novità del restyling del crossover

Dopo l’anteprima al Salone di Torino, Jeep svela ufficialmente il restyling della Jeep Renegade

Nuova Jeep Renegade My2019

Dopo la presentazione in anteprima assoluta al Salone di Torino di inizio giugno, la nuova Jeep Renegade 2019, l’atteso restyling di metà carriera del crossover compatto prodotto nello stabilimento FCA di Melfi, è protagonista di una vera e propria presentazione online che ci svela tutte le novità del progetto.

La nuova Jeep Renegade 2019 sarà disponibile in Italia già a partire dalla seconda metà del prossimo mese di luglio, in anticipo di qualche mese, quindi, rispetto alle tempistiche ipotizzate nelle scorse settimane. La nuova versione del crossover sarà commercializzata da settembre nel resto d’Europa mentre nei Paesi extra europei dell’area EMEA le vendite partiranno sul finire del 2018.

La nuova Jeep Renegade 2019 può contare su di una gamma di motorizzazioni decisamente rinnovata in cui spiccano i nuovi motori Turbo Benzina. I clienti interessati al crossover potranno scegliere tra il nuovo tre cilindri 1.0 da 120 CV ed il nuovo quattro cilindri 1.3 disponibili nelle versioni da 150 CV e 180 CV. I nuovi motori benzina rispettano la normativa anti inquinamento Euro 6/D e sono dotati di filtro anti-particolato GPF (Gasoline Particulate Filter).

Nuova Renegade My19

In listino, a differenza dei rumors dei giorni scorsi, ci sono anche tre motori diesel. I clienti interessati alla nuova Jeep Renegade 2019 con motore a gasolio potranno scegliere tra i tre nuovi MultiJet con SCR (Selective Catalytic Reduction). La proposta entry level è un 1.6 da 120 CV, abbinabile alla trasmissione manuale o al DDCT a doppia frizione, ma in listino c’è spazio anche per il 2.0, declinato nelle versioni da 140 e 170 CV ed abbinabile al cambio manuale o all’automatico a 9 rapporti.

Jeep Renegade 2019 Fari Led

Oltre alla gamma di motorizzazioni, la nuova Jeep Renegade 2019 si rinnova anche nello stile con l’introduzione di nuovi fari a LED, disponibili a richiesta sulle varianti Limited e Trailhawk del crossover, i nuovi cerchi in lega da 19 pollici, che si aggiungono alle opzioni da 16, 17 e 18 pollici, e diverse novità per quanto riguarda gli interni con un inedito spazio per ospitare lo smartphone, nuovi porta bicchieri e ulteriori scomparti per custodire dispositivi ed altri accessori.

Tra le novità c’è spazio anche per una porta USB aggiuntiva, di serie a partire dalla Longitude, ed un vano portaoggetti incrementato. Gli interni potranno essere ampiamente personalizzati con nuove combinazioni cromatiche sia per quanto riguarda la selleria che per le finiture. Di serie, inoltre, la Jeep Renegade 2019 include il sistema Uconnect di quarta generazione che può essere abbinato a schermi da 5, 7 e 8,4 pollici, a seconda dell’allestimento scelto, con la possibilità di sfruttare la compatibilità con Apple Car Play e Android Auto.

Jeep Renegade 2019 Gialla

Per quanto riguarda la dotazione di sicurezza, inoltre, la nuova versione del crossover compatto della casa americana presenta il Lane Sense Departue Warning-Plus e l’Intelligent Speed Assist con Traffic Sign Recognition di serie su tutta la gamma, il Forward Collision Warning-Plus con Active Emergency Braking di serie sulla versione Limited.

Presente anche il  Traffic Sign Recognition (TSR), che riconosce i segnali stradali, ed il sistema Intelligent Speed Assist, azionabile dai comandi al volante, che adatta la velocità del crossover ai limiti previsti dalla segnaletica. In una fase successiva al lancio debutterà anche il sistema Automatic park assist che aiuterà il conducente nelle fasi di parcheggio.


Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.