in

Alfa Romeo Alfetta: la nuova generazione potrebbe arrivare dopo il 2022

La nuova top di gamma della casa automobilistica milanese potrebbe arrivare sul mercato dopo il 2022

Nuova-Alfa Romeo Alfetta dopo 2022

Nel nuovo piano industriale di Alfa Romeo abbiamo visto che non è stata inclusa una nuova generazione dell’ammiraglia Alfa Romeo Alfetta. Negli scorsi anni si è parlato a lungo dell’arrivo di questa auto che sarebbe dovuta giungere già sul mercato rappresentando la fascia premium del Biscione.

Purtroppo, almeno per il momento, la vettura è stata accantonata poiché le berline di grandi dimensioni in diverse zone del mondo non sono più popolari come lo erano prima, dunque poteva rappresentare soltanto una perdita per lo storico marchio di Fiat Chrysler Automobiles.

Nuova-Alfa Romeo Alfetta dopo 2022

Alfa Romeo Alfetta: la nuova generazione potrebbe essere inclusa nel prossimo piano industriale del Biscione

La nuova Alfa Romeo Alfetta sarebbe dovuta essere prodotta utilizzando una versione allungata della piattaforma modulare Giorgio, ossia la stessa impiegata per la berlina Giulia e il SUV Stelvio. Inoltre, la parte motoristica doveva essere ancora più potente di quella presente sulle ultime due auto appena citate.

Sempre secondo addetti ai lavori, la nuova generazione della vettura del celebre brand di Milano sarebbe stata la più lussuosa in assoluto fra i veicoli progettati fino ad ora da Alfa Romeo. Anche se il nuovo piano industriale non ha confermato l’arrivo di questo veicolo, non si esclude il fatto che possa essere proposto dopo il 2022.

Nuova-Alfa Romeo Alfetta dopo 2022

Probabilmente, la nuova generazione di Alfa Romeo Alfetta potrebbe rientrare nel prossimo piano quinquennale della casa automobilistica milanese una volta raggiunto l’obiettivo di immatricolare 400.000 vetture l’anno entro i prossimi 5 anni.

Per il momento, il Biscione ha voluto puntare molto sui SUV di segmento E e C per riuscire a raggiungere l’obiettivo prefissato. Infine, vi ricordiamo che l’arrivo della nuova vettura sarà annunciato dalla persona che prenderà il posto di Sergio Marchionne il quale lascerà il suo posto da amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles il prossimo anno.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.