in

Alfa Romeo Giulia e Stelvio NRING: aperti gli ordini, solo 108 unità per modello disponibili per l’area EMEA

Alfa Romeo celebra i record di Giulia e Stelvio Quadrifoglio con le serie speciali NRING

Alfa Romeo NRING

Alfa Romeo ha annunciato oggi l’apertura ufficiale degli ordini per le due serie speciali a tiratura limitatissima, Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio NRING e Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio NRING. Presentate in occasione dell’ultima edizione del Salone dell’auto di Ginevra di marzo scorso, le due serie speciali celebrano il legame storico e vincente tra il marchio Alfa Romeo ed il celebre tracciato tedesco del Nurburgring dove Giulia e Stelvio, in versione Quadrifoglio, hanno realizzato i record sul giro delle loro rispettive categorie.

L’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio ha girato in 7 minuti e 32 secondi mentre lo Stelvio Quadrifoglio, il primo SUV della storia del brand, è risultato il SUV più veloce di sempre nell’Inferno Verde tedesco con un miglior tempo di 7 minuti 51 secondi e 7 decimi. Entrambi i modelli presentano il potente 2.9 V6 biturbo benzina da 510 CV di potenza massima e 600 Nm di coppia motrice. 

Come detto in precedenza, le nuove serie speciali NRING di Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio sono disponibili in tiratura limitatissima. Nell’area EMEA, infatti, sono disponibili solo 108 unità per modello. Solo pochissimi collezionisti potranno, quindi, assicurarsi una delle nuove serie speciali dall’elevato valore collezionistico come confermato anche dalla certificazione rilasciata da FCA Heritage. 

Le nuove versioni NRING di Giulia e Stelvio sono, come facilmente prevedibile, in versione “full specs”. Di serie, infatti, le due serie speciali includono i freni carbo-ceramici, i sedili sportivi Sparco con cuciture rosse e guscio in carbonio, il pomello del cambio automatico con inserto firmato Mopar ed il volante in pelle e alcantara con inserti in carbonio.

Presente anche il sistema di infotainment Alfa Connect 3D Nav dotato di schermo da 8.8 pollici e supporto Apple Car Play e Android Auto e radio DAB. A completare la dotazione troviamo il pacchetto audio premium Harman Kardon, i cristalli privacy, l’Adaptive Cruise Control, gli inserti sulle minigonne, lo scudo anteriore e le colotte degli specchi retrovisori in fibra di carbonio. Da notare che l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio in versione NRING registra il debutto del tetto in carbonio a vista mentre lo Stelvio NRING è dotato del tetto panoramico apribile elettricamente. Non mancano, inoltre, i badge “NRING” ed i tappetini dedicati con logo rosso.

Per i fortunati acquirenti di una delle nuove serie speciali NRING, Alfa Romeo ha predisposto anche una “brand experience” premium. I clienti riceveranno un modellino della vettura, in riproduzione fedele in scala 1:18 numerata. Al ritorno della vettura, inoltre, ci sarà a bordo un “welcome kit” composto dal giubbotto soft shell e guanti racing personalizzati e firmati Sparco, borsone sportivo “Pattern” Alfa Romeo, i gemelli “Quadrifoglio” ed originali calzature realizzate da Car Shoe. Da notare, inoltre, che per tutti i possessori di Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio NRING e Giulia Quadrifoglio NRING ci sarà la possibilità di partecipare ad un corso di guida sportiva proprio sul tracciato del Nürburgring in programma nel 2019.