in

Alfa Romeo: Robert Kubica confermato per il 2022

Robert Kubica ha annunciato ieri di essere stato confermato da Alfa Romeo Racing come pilota di riserva per la prossima stagione

Arriva una conferma importante in casa Alfa Romeo Racing. Il team di Formula 1 ha infatti confermato l’esperto pilota polacco Robert Kubica come riserva del team per il prossimo anno. Il pilota aveva il contratto in scadenza quest’anno ma gli è stato rinnovato per un’altra stagione. Si tratta dunque dell’unica conferma che arriva a proposito del team del Biscione che invece come sappiamo ha deciso di cambiare i due piloti titolari.

Robert Kubica confermato da Alfa Romeo per il 2022

Questi infatti non saranno più Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi ma Valtteri Bottas e Guanyu Zhou. Infatti Raikkonen ha deciso di appendere il casco al chiodo e Giovinazzi invece è stato tagliato. L’ex team Sauber ha preferito i 30 milioni di euro portati in dote dal giovane pilota cinese grazie ai suoi sponsor. Probabilmente un motivo simile ha consigliato ad Alfa Romeo di confermare Robert Kubica, il cui arrivo nel team è strettamente legato allo sponsor Orlen.

A proposito della conferma, Robert Kubica ha dichiarato di essere contento di rimanere nel team Alfa Romeo anche il prossimo anno. L’esperto pilota si è detto onorato di rappresentare ancora una volta la Polonia nella massima competizione automobilistica del mondo. Infatti attualmente non vi sono altri rappresentanti della Polonia tra i piloti e le riserve in F1.

Alfa Romeo Racing
Robert Kubica: il pilota polacco ha annunciato ieri di essere stato confermato da Alfa Romeo Racing come pilota di riserva per la prossima stagione

Robert Kubica prevede che il prossimo anno possa essere per lui e per il suo team un anno ricco di sfide e naturalmente si augura che le cose per il team possano migliorare rispetto a questo 2021 avaro di soddisfazioni per Alfa Romeo Racing. Ricordiamo che il prossimo anno con il cambio di regole in F1 si spera vi sia più equilibrio tra i team, cosa che dovrebbe aumentare notevolmente lo spettacolo in pista.

Ti potrebbe interessare: Daniel Ricciardo e Robert Kubica non hanno dubbi sulle potenzialità di Vettel

Looks like you have blocked notifications!