in ,

Ferrari SF90 Stradale vs Porsche 911 GT2 RS: chi vince la drag race? [Video]

Le due vetture sono equipaggiate con motori completamente diversi, ma entrambe sono parecchio performanti

La Ferrari SF90 Stradale è senza dubbio uno delle auto più veloci presenti in questo momento in circolazione che si affidano ancora a un motore a combustione interna per generare la maggior parte della potenza.

Questo perché si tratta della prima supercar ibrida plug-in sviluppata dal cavallino rampante e che viene fornita con ben tre propulsori elettrici (due montati anteriormente e uno tra il propulsore endotermico e il cambio a doppia frizione).

Ferrari SF90 Stradale vs Porsche 911 GT2 RS drag race
Ferrari SF90 Stradale vs Porsche 911 GT2 RS

Ferrari SF90 Stradale: la supercar ibrida plug-in affronta una 911 GT2 RS da 700 CV

Trattandosi di una Ferrari, è molto difficile trovare un esemplare per strada, ma per fortuna possiamo vederla in azione già in diverse drag race come quella che trovate in fondo all’articolo condotta da Brooks Weisblat del famoso canale YouTube DragTimes.

Lo youtuber ha finalmente preso in consegna il suo esemplare della supercar e ha subito iniziato a gareggiare contro altre vetture altrettanto veloci presenti nel suo garage, come in questo caso contro una Porsche 911 GT2 RS.

Ferrari SF90 Stradale vs Porsche 911 GT2 RS drag race

Questa volta la Ferrari SF90 Stradale dovrà affrontare un veicolo molto diverso da quelli con cui ha corso fino ad ora. La 911 GT2 RS può essere considerata una 911 GT3 RS turbo o ancora una 911 Turbo S a trazione posteriore orientata alla pista.

Con 700 CV di potenza e un peso di 1470 kg, sicuramente la Porsche non è una vettura lenta. Potrebbe però non avere molte speranze contro la SF90 Stradale in quanto quest’ultima propone circa 300 CV in più (arriva fino a 1000 CV impostando la modalità di guida Qualify) e soprattutto ha la trazione integrale anziché quella posteriore.

Ferrari SF90 Stradale vs Porsche 911 GT2 RS drag race

In particolare, la Porsche 911 GT2 RS viene fornita con un motore a sei cilindri biturbo da 3.8 litri in grado di generare 700 CV di potenza e 750 Nm di coppia massima. La casa automobilistica tedesca parla di uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 2,8 secondi e una velocità massima di 340 km/h.

Dall’altro lato, la SF90 Stradale viene fornita con un V8 biturbo a combustione interna da 4 litri che solo lui sviluppa 780 CV a 7500 g/min e 800 Nm a 6000 g/min. Si tratta della potenza più alta mai raggiunta da un otto cilindri del cavallino rampante.

Ferrari SF90 Stradale vs Porsche 911 GT2 RS drag race

Bisogna aggiungere i 220 CV erogati dai tre propulsori elettrici, per una potenza complessiva di 1000 CV. Inoltre, a bordo della Ferrari SF90 Stradale è presente una batteria agli ioni di litio che consente di percorrere fino a 25 km senza produrre emissioni sfruttando la modalità full electric.

A livello di prestazioni, la Ferrari SF90 Stradale ibrida plug-in raggiunge i 340 km/h di velocità massima e impiega 2,5 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h e 6,5 secondi da 0 a 200 km/h. Non vi resta che premere il pulsante Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica per scoprire il vincitore della drag race.

Looks like you have blocked notifications!