in

Fiat Fastback 2023: nuovo avvistamento del SUV coupé [Foto spia]

Arrivano altre conferme sulle somiglianze con il più piccolo Pulse

All’inizio di questo mese è emerso un prototipo del Fiat Fastback, il prossimo SUV coupé della casa automobilistica torinese conosciuto internamente con il nome in codice Progetto 376 e dedicato al mercato brasiliano, per strada con diverse parti destinate al modello di produzione.

Nelle scorse ore, nuove foto spia provenienti dal Brasile dimostrano che i prototipi stanno iniziando a viaggiare su strada con altre parti di produzione come i cerchi.

Fiat Fastback 2023 prototipo foto spia
Fiat Fastback 2023 tre quarti posteriore

Fiat Fastback 2023: gli ultimi prototipi iniziano a montare alcune parti di produzione

Grazie ai nuovi scatti “rubati” possiamo vedere che l’ultimo prototipo ha fari e griglia del nuovo Fiat Pulse, ma i fendinebbia sembrano essere in una posizione leggermente più alta rispetto a quanto visto sul modello compatto. Ciò indica che potrebbe avere un nuovo paraurti.

Da diversi mesi si parla che il nuovo SUV coupé di Fiat potrebbe avere lo stesso frontale del Pulse, ma con un paraurti leggermente diverso. Purtroppo, l’ampio camuffamento non rivela granché, ma lo scatto laterale del prototipo del Progetto 376 suggerisce che le portiere e il tetto avranno le stesse linee proposte dalla Cronos.

Fiat Fastback 2023 prototipo foto spia

Anche i cerchi sono diversi da quelli utilizzati fino ad ora dai vari prototipi precedentemente avvistati per strada. La carrozzeria ha già una nuova copertura posteriore integrata nel lunotto mentre la targa sarà situata sul portellone del vano bagagli.

Sappiamo che la versione di produzione del concept Fiat Fastback presentato qualche anno fa sarà equipaggiato con il motore turbo benzina T270 da 1.3 litri con potenza di 185 CV e 270 Nm di coppia massima con alimentazione tramite etanolo. Questo sarà abbinato a un cambio automatico a 6 rapporti.

Fiat Fastback 2023 prototipo foto spia

Attesa anche una versione con il GSE Turbo da 1 litro con potenza fino a 130 CV e cambio automatico CVT proposto di serie. Sul mercato, il nuovo Fastback affronterà modelli come il Volkswagen Nivus e ha l’obiettivo di supportare il recente Pulse per permettere allo storico marchio torinese di consolidarsi ancora di più in Brasile.

Il Progetto 376 dovrebbe sorgere sulla piattaforma Modular Architecture (MLA) e mantenere il passo di 2,53 metri del nuovo Pulse. La lunghezza, invece, dovrebbe essere compresa tra 4,26 e 4,36 metri. Secondo le ultime indiscrezioni trapelate su Internet, il debutto ufficiale del Fiat Fastback 2023 è previsto dopo il Carnevale 2022 in Brasile.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento