in ,

Ferrari BR20 diventa una berlina a quattro porte con V12 [Render]

La one-off originale dispone di una carrozzeria a due porte e due posti a sedere all’interno

Prima di annunciare l’arrivo del Purosangue (il primo SUV di Ferrari), la casa automobilistica di Maranello in un certo senso ha preparato il terreno con l’arrivo di una supercar a quattro posti con trazione integrale.

La prima è stata la FF (Ferrari Four) e poco dopo la GTC4Lusso, affiancata da una versione “meno potente” chiamata GTC4Lusso T con motore V8 biturbo al posto del V12. Di recente, il marchio di Maranello ha presentato al mondo una particolare one-off chiamata Ferrari BR20, realizzata per un facoltoso cliente.

Ferrari BR20 one-off
Ferrari BR20

Ferrari BR20: un renderista ci mostra come sarebbe stata in versione berlina a quattro porte

In questo caso, lo storico marchio modenese ha utilizzato la piattaforma della GTC4Lusso per progettare questa nuova vettura davvero speciale. Nonostante abbia uno stile da shooting brake, sono stati eliminati i sedili posteriori e le due portiere posteriori. Pertanto, si tratta di una fastback a due porte che fa riferimento alle iconiche Ferrari degli anni ‘50 e ‘60 con il suo stile generale rivisto.

Qualcuno, però, non è molto d’accordo sulle modifiche apportate dalla casa automobilistica modenese alla GTC4Lusso per realizzare la nuova BR20. Perciò, SRK Designs ha trasformato la nuova one-off in una berlina a quattro porte.

Ferrari BR20 one-off

Non c’è molto da dire su questo progetto digitale in quanto il renderista ha semplicemente modificato il posteriore della Ferrari BR20 per accogliere le due porte aggiuntive. Molto probabilmente, se le vendite dei SUV non fossero esplose così tanto negli ultimi anni, Ferrari avrebbe continuato a lavorare sulle vetture a quattro porte e magari portato un successore della GTC4Lusso.

Ricordiamo che il nuovo “pezzo unico” del cavallino rampante nasconde sotto il cofano un motore V12 da 6.3 litri capace di sviluppare 690 CV di potenza e 697 Nm di coppia massima. Questo gli permette di impiegare 3,4 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h.

La nuova Ferrari BR20 ha richiesto oltre un anno di lavoro per essere progettata, con il cliente strettamente coinvolto nell’intero processo. Gli interni sono caratterizzati da due tonalità di pelle marrone e fibre di carbonio, una combinazione sviluppata secondo le specifiche del cliente. I sedili sono rivestiti in pelle Heritage Testa di Moro marrone scuro e sfoggiano un motivo esclusivo nella parte anteriore e cuciture a croce argentate.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento