in

Alfa Romeo: i disillusi si ricrederanno

C’è molta disillusione in questo momento su Alfa Romeo ma Stellantis ha intenzioni serie e i fan del Biscione si ricrederanno

Alfa Romeo GTV

In questo momento sotto gli articoli e le notizie relative al marchio Alfa Romeo si registra molta disillusione. I commenti della maggior parte dei ‘presunti’ fan del marchio del Biscione sono di tenore molto negativo. Si leggono cose come ormai “Alfa Romeo è finita”, “da quando il brand è stato comprato da Fiat il vero Biscione non esiste più” etc.

Alfa Romeo: tante critiche ma i fan del Biscione si ricrederanno

Con Stellantis le cose sono peggiorate ulteriormente, le future auto della casa milanese vengono definite come Peugeot rimarchiate e quando si annunciano le date di presentazione dei nuovi modelli le prese in giro sull’anno di arrivo effettivo dei modelli è all’ordine del giorno.

Per carità, si tratta di reazione sicuramente comprensibili. Negli ultimi decenni prima con Sergio Marchionne, poi con Mike Manley e adesso con Stellantis gli annunci si sono sprecati ma i fatti fino ad ora sono stati molto pochi. Anche il rinvio del debutto di Alfa Romeo Tonale, che in un primo momento avrebbe dovuto debuttare nel 2021, non ha di certo aiutato a migliorare il clima tra i fan del Biscione.

Ma in realtà il gruppo Stellantis ha intenzioni davvero buone nei confronti di Alfa Romeo. Non a caso Carlos Tavares ha scelto proprio Jean-Philippe Imparato come nuovo numero uno della casa milanese. Il dirigente francese di origini italiane è un uomo di cui Tavares ha la massima fiducia. Questo è solo il primo indizio del fatto che Stellantis fa sul serio con il rilancio del marchio milanese.

E’ stato anche detto che nei prossimi anni la gamma di Alfa Romeo si arricchirà di numerosi nuovi modelli. Arriveranno dei SUV e delle auto in segmenti popolari in quanto questo serve per migliorare le vendite della casa del Biscione che al momento sono ridotte ai minimi storici. Ma poi successivamente arriveranno modelli che faranno emozionare anche i più recalcitranti tra i fan della casa automobilistica premium. Un’anticipazione l’ha data lo stesso Imparato che ha parlato di Duetto e GTV, ma vi anticipiamo che ci saranno anche altre sorprese.

Nuova Alfa Romeo GTV render
C’è molta disillusione in questo momento su Alfa Romeo ma Stellantis ha intenzioni serie e i fan del Biscione si ricrederanno nei prossimi anni

Insomma nei prossimi anni ci sarà molto di cui parlare e tante novità che sicuramente faranno piacere a chi davvero ama questo marchio. Anche l’inevitabile passaggio all’elettrico sta suscitando non pochi malumori tra gli appassionati che parlano di future auto elettriche definendole degli “aspirapolveri”.

Ma Imparato ha già assicurato in proposito che anche le future auto di Alfa Romeo continueranno ad emozionare chi si metterà al loro volante e a garantire prestazioni di alto livello e grande fluidità di guida, tutti elementi che fanno parte del DNA della casa automobilistica italiana. Insomma è falso dire che le prossime auto di Alfa Romeo saranno tali solo per il design, ma anzi le possibilità che anche i più critici si ricredano sono sicuramente tante. Ne riparleremo tra qualche anno..

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento