in

Peugeot e-208 PSE: la piccola sportiva elettrica non si farà

Il programma Peugeot Sport Engineered si troverebbe al momento in un momento difficile

Lo scorso gennaio, poco prima del suo passaggio ad Alfa Romeo, Jean-Philippe Imparato ha confermato l’uscita della Peugeot 208 PSE in concomitanza del suo restyling nel corso del 2023. Tuttavia, Linda Jackson, la nuova responsabile del brand francese, ha deciso di mettere la parola fine al progetto a causa dell’attuale contesto dell’industria automobilistica.

È chiaro che da diversi mesi il programma Peugeot Sport Engineered (PSE) sta avendo qualche problema. Infatti, al momento l’unica vettura disponibile è la Peugeot 508 PSE. L’ex capo della casa del Leone, passato al Biscione all’inizio del 2021, ha confermato che il successo della 508 PSE ha condizionato il futuro delle prossime auto sportive.

Peugeot e-208 PSE: non c’è al momento un progetto valido per questo modello

All’epoca era già stato accantonato il progetto di portare sul mercato una 308 PSE a favore della sua versione 100% elettrica, la e-308, prevista per il 2023. Anche l’idea di un 3008 PSE è svanita. L’unica che al momento è arrivata sul mercato è la Peugeot e-208 (in foto). Tra l’altro, in base alle ultime indiscrezioni trapelate su Internet, nell’autunno del 2023 dovrebbe debuttare il nuovo restyling.

François Wales, capo di Peugeot Sport, ha recentemente dichiarato che proprio la e-208 sarebbe stata più efficiente rispetto alla 208 GTi. Almeno in termini di coppia per offrire un’accelerazione maggiore. Nel momento in cui Linda Jackson ha presentato la sua roadmap di Peugeot per gli anni a venire a Carlos Tavares, la piccola sportiva a zero emissioni, identificata in rete come Peugeot e-208 PSE, sarebbe rimasta in disparte.

A causa della crisi dei semiconduttori che sta pesando parecchio sull’intera industria automobilistica e sulle vendite globali, almeno fino alla fine del 2022, il nuovo capo di Stellantis sta tagliando i budget, soprattutto quelli legati allo sviluppo. Inoltre, viene data maggiore priorità all’elettrificazione dei modelli più venduti. Insomma, la divisione Peugeot Sport si sarebbe aspettata notizie migliori per celebrare il suo 40º anniversario.

Looks like you have blocked notifications!