in

Stellantis dà la priorità alla produzione di veicoli elettrici

Stellantis darà la precedenza alla produzione di auto elettriche piuttosto che ai veicoli a combustione in questa fase in cui mancano i microchip

Stellantis

Con la carenza di semiconduttori che attaglia l’intero settore automobilistico, Stellantis ha deciso di mettere le auto elettriche prima dei veicoli con motore a combustione mentre i consumatori rispondono aumentando le attenzioni verso questi veicoli grazie anche ai generosi sussidi concessi dai vari stati.

Stellantis darà la precedenza alla produzione di auto elettriche piuttosto che a quella a combustione

“Continueremo a gestire tutti i propulsori insieme, ma i veicoli elettrici vengono prima di tutto”, ha detto in un’intervista a Milano Anne-Lise Richard, responsabile della mobilità elettrica di Stellantis. “Vediamo più clienti che sono disposti ad acquistare veicoli elettrici ora”. La domanda di veicoli elettrici è aumentata in particolare in Europa, dove generosi incentivi governativi hanno reso i modelli attraenti rispetto alle auto tradizionali.

Mentre i programmi offerti variano da paese a paese, gli acquirenti in Germania possono aspettarsi di tagliare 9.000 euro dal prezzo di etichetta di un’auto completamente elettrica. Stellantis, nata dalla fusione di PSA Group e Fiat Chrysler quest’anno, sta spendendo 30 miliardi di euro in veicoli elettrici e software per competere con un’ondata di nuovi modelli elettrici di concorrenti come Volkswagen.

Tutti i marchi Stellantis tra cui Peugeot, Citroen, Jeep, Ram lanceranno veicoli completamente elettrici, mentre i suoi marchi Alfa Romeo, Fiat, Opel, Lancia, DS passeranno alla vendita di auto a batteria nei prossimi anni. I modelli elettrificati hanno rappresentato il 14 per cento delle consegne di Stellantis durante la prima metà in Europa e il 4% negli Stati Uniti. Entro la fine del decennio, la casa automobilistica prevede che la loro quota aumenterà rispettivamente al 70 per cento e al 40 per cento.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: il gruppo automobilistico lancia un nuovo abbonamento auto all-inclusive

Stellantis
Stellantis ha deciso di mettere le auto elettriche prima dei veicoli con motore a combustione durante la crisi di produzione per la mancanza di microchip

Ti potrebbe interessare: Stellantis: l’azienda di Carlos Tavares vince importante premio per la sostenibilità ambientale

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento