in

Peugeot 208 PSE: ecco cosa sappiamo

Entro il 2024 dovrebbe arrivare la nuova Peugeot 208 PSE: ecco cosa sappiamo fino ad ora su questo atteso modello

Peugeot 208 PSE

Entro il 2024 Peugeot si prepara a scatenare la nuova Peugeot 208 PSE. PSE è l’acronimo di Peugeot Sport Engineered ed è il nuovo marchio secondario di prestazioni del marchio. Abbiamo già visto l’etichetta usata con buoni risultati sulla 508 PSE da 355 CV, ma si tratta di un ibrido con un motore a benzina montato anteriormente potenziato da un piccolo motore elettrico che guida ciascun asse. Con la 208 PSE, il badge verrà applicato per la prima volta a un veicolo elettrico completo.

Peugeot ha già una 208 elettrica nella sua gamma e, sebbene non sia necessariamente commercializzata come un’auto ad alte prestazioni, la e208 è la 208 più veloce che è possibile acquistare e servirà come base per la Peugeot 208 PSE. Il propulsore dell’e208 è costituito da una batteria da 50 kWh e da un motore elettrico da 100 kW che aziona le ruote anteriori. Quella potenza gli consente di raggiungere i 100 km/h in 8,1 secondi, sebbene la velocità massima sia artificialmente limitata a 150 km/h. L’ e208 è anche abbastanza veloce alla stazione di ricarica. Quella batteria da 50 kWh offre un’autonomia WLTP fino a 211 miglia (340 km) e la capacità di ricarica di 100 kW consente di ricaricare fino all’80% in 30 minuti.

Ma sicuramente la Peugeot 208 PSE sarà sia più veloce che più affamata? Forse. Il problema di Peugeot è che potrebbe essere bloccato con la piccola batteria da 50 kWh dell’e208 . Anche far sì che si adattasse ha comportato la rottura del pacco batteria in sezioni e il montaggio dei pezzi nei vuoti riempiti dal serbatoio del carburante, dal catalizzatore e dallo scarico degli ICE 208.

Nel 2020 Car Magazine ha affermato che la Peugeot 208 PSE sarebbe rimasta fedele al motore anteriore dell’e208 e al layout della trazione anteriore, ma dotato di un motore più potente che erogherà circa 170 CV. E se ciò dovesse accadere, e Peugeot si attenesse alla batteria da 50 kWh, possiamo aspettarci di vedere migliorare le prestazioni, probabilmente offrendo un tempo di 0-100 km/h inferiore a 7 secondi, ma anche l’autonomia di guida elettrica scenderà dalle 211 miglia della e208.

Peugeot 208 PSE render
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Lascia un commento