in

Alfa Romeo 8C Competizione: all’asta uno dei soli 10 esemplari in Pearl Yellow

La vettura ha percorso meno di 6800 km e si presenta in ottime condizioni

L’Alfa Romeo 8C Competizione è stata presentata per la prima volta sotto forma di concept car in occasione del Salone di Francoforte del 2003. Questo modello ha riportato in vita un nome molto importante nella storia di Alfa Romeo. Il modello finale è entrato in produzione nel 2006.

Disegnata da Wolfgang Egger, la moderna 8C Competizione è stata accolta positivamente dal pubblico con il suo design elegante che ricorda quello delle Alfa sportive della carrozzeria Touring di fine anni ‘30.

Alfa Romeo 8C Competizione Coupé 2008 Pearl Yellow asta
Alfa Romeo 8C Competizione Coupé interni

Alfa Romeo 8C Competizione: solo due con questa colorazione sono atterrate in Nord America

Nel giro di un paio di settimane, il marchio di Stellantis ricevette ordini per oltre 1000 esemplari nonostante il suo prezzo elevato. Alla fine, il Biscione decise di costruire solo 500 esemplari in versione coupé e 500 nella variante spider.

Progettata presso il Centro Stile Alfa Romeo di Arese, l’Alfa Romeo 8C Competizione dispone di sospensioni a doppio braccio oscillante della Maserati Quattroporte, uno telaio con passo più corto e un motore V8 costruito da Ferrari con assemblaggio finale presso lo stabilimento Maserati presente a Modena.

Alfa Romeo 8C Competizione Coupé 2008 Pearl Yellow asta

Si tratta più nello specifico di una versione ingrandita del propulsore utilizzato sulle Quattroporte e GranTurismo del Tridente. È un V8 da 4.7 litri capace di sviluppare 450 CV di potenza a 7000 g/min e abbinato a un cambio semi-automatico a 6 marce con palette al volante.

Il telaio principale è in acciaio mentre la fibra di carbonio è stata utilizzata per l’abitacolo e i pannelli esterni della carrozzeria. Parlando delle prestazioni, la 8C Competizione impiega 4,2 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e raggiunge una velocità massima di circa 290 km/h.

Alfa Romeo 8C Competizione Coupé 2008 Pearl Yellow asta

L’esemplare atteso all’asta

Nel corso di un’asta che si terrà in Inghilterra il 1° ottobre, Bonhams prevede di proporre un esemplare coupé del 2008 che dovrebbe essere venduto a una somma compresa fra 200.000 e 240.000 sterline (232.871-279.446 euro). Secondo quanto riportato, delle 500 unità della 8C Competizione Coupé prodotte, soltanto 84 con specifiche statunitensi sono state vendute tramite delle concessionarie Ferrari e Maserati selezionate.

Tuttavia, quella attesa all’asta è una delle sole due nordamericane consegnatene nella colorazione Pearl Yellow ed è una delle sole 10 prodotte per tutto il mondo. Nel corso della sua esistenza, ha avuto pochi proprietari e il contachilometri segna meno di 6800 km. Fra le caratteristiche tecniche proposte abbiamo un impianto audio premium Bose, delle pinze freno gialle, un kit full carbon, il pacchetto sportivo, un rivestimento in pelle nera e altro ancora.

Grazie alla cura meticolosa dei precedenti proprietari, questa Alfa Romeo 8C Competizione Coupé si presenta in ottime condizioni, sia dentro che fuori. Sui parafanghi anteriori troviamo il Quadrifoglio verde mentre il profilo laterale è caratterizzato da cerchi in lega da 20”. All’interno spiccano i sedili sportivi con schienale in carbonio e rivestimento in pelle nera intrecciata che allora era disponibile come optional.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento