in

La nuova Citroen C3 è stata svelata ufficialmente

La nuova Citroen C3 pensata per India e America Latina è stata appena svelata: ecco le prime immagini ufficiali del SUV compatto

Nuova Citroen C3

Nel tentativo di sedurre fuori dall’Europa, Citroën lancia un SUV compatto che si chiamerà Citroen C3 e sarà venduto in India e Sud America. Con questa nuova C3 destinata esclusivamente ai grandi mercati di esportazione (India, Sud America, ecc.), Citroën riprende la ricetta delle sue ultime auto. Così, per un mercato indiano dove 4/5 delle vetture acquistate sono hatchback e dove lo stato penalizza le vetture oltre i 4 m, la casa francese ha sviluppato questa C3 rialzata con un’altezza da terra di 180 mm ma corta (398 cm, 18 cm in meno di un C3 Aircross ). Si tratta dunque di una specie di city SUV.

Per ora Citroën, che ha fatto dell’India la sua priorità nella conquista di nuovi mercati di esportazione – il marchio è troppo focalizzato sull’Europa – è presente solo localmente con il SUV C5 Aircross. Il marchio assicura che l’accoglienza dei clienti è stata fino ad ora buona. Ma molto indietro rispetto allo storico e ultra dominante attore che è Maruti-Suzuki o Hyundai-Kia e ai locali Tata e Mahindra.

Nel tentativo di riuscire dove i suoi concorrenti hanno fallito, Citroën ha quindi ideato sulla base delle attuali C3 e C4, questo piccolo SUV tecnicamente e industrialmente adattato alle condizioni di questi mercati di esportazione facendo ricorso a un forte contenuto locale (90 % di componenti per la versione indiana). Oltre a un comfort superiore alla media questa nuova Citoren C3 promette spaziosità, un volume del bagagliaio (> 300 l) e più spazio di archiviazione rispetto alle rivali.

A bordo, un touch screen capacitivo da 10” (26 cm) fornisce tutta la connettività richiesta dai clienti indiani che spesso hanno posseduto uno smartphone prima ancora di qualsiasi altra apparecchiatura elettronica (TV, fotocamera, walkman, ecc.). E se appena il 5% della popolazione indiana (1,4 miliardi di abitanti) è in grado di acquistare un’auto, il target non è omogeneo. Appassionato di personalizzazione – la C3 con carrozzeria bicolore offre undici varianti – il cliente indiano mostra così gusti e priorità molto diverse a seconda della sua regione di origine e del contesto di utilizzo. Citroën, invece, non fornisce dettagli sui motori prodotti in loco da CK Birla, suo partner indiano .

Questa nuova Citroen C3 sarà prodotta anche in Brasile (Porto Real) con alcuni adattamenti locali, tra cui 13 combinazioni di colori. Si rivolge anche ai vicini mercati sudamericani quando le regole del libero scambio renderanno le cose più facili. Ma inizialmente, la C3 Aircross (la nostra vecchia C3 Picasso di 4,10 m) e la C4 Cactus (4,17 m) continueranno ad essere offerte in America Latina dove Citroën è presente dagli anni ’60 senza aver mai eguagliato le prestazioni di Fiat o Volkswagen. Infine, questo piccolo SUV C3 sarà seguito da altre due Citroën (programma C Cubed), più grandi, anch’esse pensate per attirare clienti da tutto il mondo.

Ti potrebbe interessare: Nuova Citroen C3: prima immagine ufficiale

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Lascia un commento