in ,

Ferrari F8 Tributo vs Porsche 911 Turbo S: ecco la drag race [Video]

Le due vetture performanti si sono sfidate in tre gare di accelerazione

Ferrari F8 Tributo vs Porsche 911 Turbo S modificata drag race

La Ferrari F8 Tributo è l’ultima supercar V8 sviluppata dalla casa automobilistica di Maranello. Con il suo motore V8 biturbo da 3.9 litri, in grado di assicurare delle ottime prestazioni.

I 720 CV di potenza e 770 Nm di coppia massima, abbinati a un cambio automatico a 7 rapporti, permettono alla F8 Tributo di impiegare meno di 3 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h e di completare il quarto di miglio in 10 secondi.

Ferrari F8 Tributo vs Porsche 911 Turbo S modificata drag race
Ferrari F8 Tributo vs Porsche 911 Turbo S modificata

Ferrari F8 Tributo: la supercar V8 di Maranello sfida una 911 Turbo S 991.2 modificata

Il noto canale YouTube DragTimes ha deciso di mettere a confronto la supercar del cavallino rampante contro una Porsche 911 Turbo S di generazione 991.2 (quindi la vecchia) ma modificata. Il video, che trovate in fondo all’articolo, rivela che questa 911 Turbo S dispone del pacchetto ES850 di AIM Performance. Il risultato è 913 CV di potenza scaricati sulle ruote e oltre 1000 CV al motore.

Con la presenza della trazione integrale, questa Porche è sicuramente da non sottovalutare. Nonostante sia una supercar molto performante, la Ferrari F8 Tributo viene chiaramente surclassata dalla 911 Turbo S essendo di serie.

Ferrari F8 Tributo vs Porsche 911 Turbo S modificata drag race

In totale, DragTimes ha effettuato tre gare di accelerazione per scoprire la più veloce. Nella prima gara, al pilota della F8 Tributo gli è stata data la possibilità di partire leggermente in anticipo ed è riuscito a vincere, nonostante l’enorme differenza di potenza.

La seconda gara, però, non è stata così fortunata per la Ferrari. Il tempo di reazione del pilota della Porsche 911 Turbo S modificata è stato di soli 0,082 secondi, riuscendo a completare il quarto di miglio in 9,98 secondi a 233 km/h. La Ferrari F8 Tributo ha invece concluso la seconda drag race in 10,45 secondi a 217 km/h.

Ferrari F8 Tributo vs Porsche 911 Turbo S modificata drag race

La gara finale ha visto entrambi i piloti partire contemporaneamente. Anche se la 911 Turbo S ha prevalso sul bolide di Maranello, la differenza non è stata così grande considerando i 300 CV circa di differenza. La sportiva tedesca ha terminato i 400 metri in 10,05 secondi a 231 km/h rispetto ai 10,33 secondi a 220 km/h della F8 Tributo.

È possibile scoprire maggiori informazioni sul confronto cliccando sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI