in

Nuova Alfa Romeo Sportiva su base MC20: le ultime

Sarà questo l’aspetto di una nuova Alfa Romeo Sportiva? L’auto potrebbe nascere in collaborazione con Maserati su base della MC20

Nuova Alfa Romeo Sportiva
Nuova Alfa Romeo Sportiva

Tra i numerosi nuovi modelli che potrebbero nei prossimi anni arricchire la gamma della casa automobilistica del Biscione si parla anche di una nuova Alfa Romeo Sportiva. Questa vettura il cui nome per il momento rimane sconosciuto potrebbe arrivare sul mercato ma non prima del 2026. L’auto nascerebbe su base della recente Maserati MC20. Del resto sono stati gli stessi dirigenti dello storico marchio milanese a non escludere negli scorsi mesi l’arrivo di modelli sportivi.

Nuova Alfa Romeo Sportiva in collaborazione con Maserati

Si parla già da tempo inoltre della collaborazione di Alfa Romeo con Maserati per qualche futuro modello e ovviamente una nuova Alfa Romeo sportiva sembra essere il modello più adatto a dare vita a questa collaborazione in un futuro non troppo lontano. Le due auto condividerebbero motori e piattaforma oltre naturalmente alla stessa tecnologia. Qui vi mostriamo un render di quello che potrebbe essere l’aspetto di questa nuova Alfa Romeo sportiva ad opera del designer Mirko Del Prete che prende spunto proprio dalla Maserati MC20 per ipotizzare l’aspetto di questo futuro modello della casa automobilistica del Biscione.

La nuova Alfa Romeo Sportiva, se davvero la collaborazione con Maserati fosse ufficializzata, potrebbe disporre del motore Nettuno da oltre 600 cavalli che contraddistingue la Maserati MC20. Inoltre appare certo l’arrivo sul mercato di una versione completamente elettrica.

 L’auto in ogni caso arriverebbe sul mercato in versione limitata essendo comunque un modello di nicchia che rappresenterebbe dunque la classica ciliegina sulla torta della nuova gamma di Alfa Romeo che nel frattempo dovrebbe accogliere numerosi nuovi modelli a cominciare dal famoso B-SUV che sarà prodotto in Polonia e di cui si parla da tanto e dalle eredi di Alfa Romeo Giulietta e MiTo. Questo senza dimenticare le nuove generazioni di Stelvio e Giulia e il possibile arrivo di una grande berlina coupè che forse si chiamerà GTV.

Ti potrebbe interessare: Nuova Alfa Romeo Giulietta: punterà sulle prestazioni

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI