in

Peugeot e Citroën: ecco tutte le nuove elettriche e ibride

Peugeot e Citroen: grandi protagonisti nell’elettrificazione di Stellantis

Peugeot e Citroen
Peugeot e Citroen

Il gruppo Stellantis di cui fanno parte anche Peugeot e Citroen ha programmato di accelerare l’elettrificazione della propria gamma. Tuttavia, con obiettivi più modesti per gli Stati Uniti che per l’Europa. L’obiettivo è che oltre il 70% dei veicoli venduti nel Vecchio Continente entro il 2030 siano elettrici e ibridi plug-in contro solo il 40% negli USA. Contemporaneamente, con la proliferazione delle Low Emission Mobility Zones (ZFE-m) e la messa al bando nel 2035 dei modelli termici voluta dalla Commissione Europea (ancora una proposta per il momento), Stellantis sta concentrando i suoi sforzi qui in Europa.

Peugeot e Citroen: grandi protagonisti nell’elettrificazione di Stellantis

Arriveranno infatti le novità elettrificate. Ci saranno 10 nuovi veicoli ibridi plug-in e 11 auto elettriche al 100% nei prossimi 24 mesi. Di cui quasi la metà saranno di Peugeot e Citroen, 9 in totale. E anche 10 contando la DS 4 ibrida plug-in. Conosciamo già le due grandi novità elettriche di fine anno in casa Peugeot e Citroën da quando sono state presentate all’inizio del 2021. Si tratta dell’ë-Berlingo e dell’e-Rifter. Le versioni elettrificate delle due monovolume francesi sono disponibili per l’ordine dal mese scorso, entreranno nelle concessionarie durante la seconda metà di quest’anno. 136 CV, 260 Nm.

La nuova ibrida plug-in di fine anno in casa Peugeot non è una grande sorpresa poiché si tratta semplicemente della nuovissima Peugeot 308. Ricordiamo che oltre ai motori benzina (110 e 130 cv) e diesel (solo 130 cv), sarà assolutamente necessario passare ai due motori PHEV per avere più potenza. Nel 2022 sarà il momento per il debutto della nuova Citroën C5 X ibrida plug-in. Questo modello segna il ritorno di Citroën nel segmento delle grandi berline, dopo quattro anni di assenza.

Anche Peugeot si imbarcherà in questa avventura e proporrà nella seconda metà del 2022 una variante rialzata ma con tetto fortemente inclinato della sua nuova compatta. Il suo nome: 308 Cross. Lanciata nel 2016 e leggermente rinnovata nel 2020, l’attuale generazione lascerà il posto a una nuova all’inizio del 2023, dopo 7 anni di buon e fedele servizio. L’ultima novità Peugeot esposta sul calendario e attesa nella prima metà del 2023 non è la meno importante, tutt’altro, visto che si tratta della futura 3008 ibrida.

Ti potrebbe interessare: Peugeot e Citroen hanno violato i limiti di emissioni in Europa?

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento