in

Ferrari 488 GTE: il team AF Corse è pronto per la Le Mans

Le due supercar saranno guidate dagli equipaggi Flohr-Fisichella-Castellacci e Perrodo-Nielsen-Rovera

Ferrari 488 GTE AF Corse Le Mans

AF Corse è pronta ad affrontare la 24 Ore di Le Mans, schierando due Ferrari 488 GTE nella categoria LMGTE Am: l’equipaggio Flohr-Fisichella-Castellacci con la numero 54 e quello Perrodo-Nielsen-Rovera con la numero 83. AF Corse è uno dei team più affermati e rispettati del paddock e uno dei principali team clienti della casa automobilistica di Maranello.

Titolari del FIA Endurance Trophy, il team di Amato Ferrari si affida a due equipaggi altamente competitivi con le carte in regola per vincere la classica francese. La partnership tra Ferrari e AF Corse ha generato la maggior parte dei recenti successi in GT, oltre a tutti i trionfi ottenuti nel World Endurance Championship (WEC) sin dalla sua nascita nel 2012.

Ferrari 488 GTE AF Corse Le Mans
Ferrari 488 GTE, la numero 54 dell’equipaggio Flohr-Fisichella-Castellacci

Ferrari 488 GTE: le due auto da competizione di AF Corse sono pronte per la Le Mans

Nella classe Pro-Am, il team ha conquistato due titoli nel 2016 e nel 2020. In entrambe le occasioni, François Perrodo ed Emmanuel Collard sono stati al volante della Ferrari vincente.

Thomas Flohr, pilota e fondatore di Vistajet, ha fatto la sua prima apparizione nelle corse GT nel 2012 e, da allora ha continuato a crescere anche nel difficile ambiente delle gare di durata, campionato in cui ha debuttato nel 2017 al fianco di Francesco Castellacci, tuttora suo attuale compagno di squadra. L’italiano, vincitore del campionato Euro GT3 2011 e con numerose altre vittorie al suo attivo, si è sempre comportato bene sul circuito di La Sarthe.

A completare l’equipaggio, troviamo il due volte vincitore della 24 Ore di Le Mans in classe Pro, Giancarlo Fisichella. Dopo una lunga ed entusiasmante carriera in Formula 1, il pilota romano ha trovato nelle corse GT un felice terreno di caccia. Il trio occupa attualmente il quarto posto in classifica, a 13 punti dalla vetta, dopo aver salito il gradino più basso del podio alla 6 Ore di Monza.

Perrodo farà affidamento sulle capacità di Nicklas Nielsen

Con 11 stagioni alle spalle, due titoli della classe Am nel 2016 e nel 2020 e tre punti alla 24 Ore di Le Mans, François Perrodo sarà uno dei piloti Bronze sotto i riflettori al via della gara più attesa dell’anno.

L’imprenditore francese potrà ancora una volta fare affidamento sulle capacità del pilota ufficiale Ferrari Competizioni GT, Nicklas Nielsen, che lo scorso anno è stato determinante per portare l’equipaggio sul gradino più basso del podio di Le Mans e per assicurarsi il titolo alla fine della stagione.

Anche nella Ferrari 488 GTE numero 83 a Le Mans ci sarà Alessio Rovera, uno dei piloti attualmente alla ribalta nella Stagione 9 del campionato. Il trio è secondo in classifica, con due vittorie su tre conquistate fino ad oggi e a soli due punti dalla capolista.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento