in

Jeep sotto accusa per un incidente in Indonesia

In Indonesia un cliente di Jeep ha accusato la casa americana del malfunzionamento di alcuni sistemi di sicurezza della sua auto

Jeep
Jeep

Il proprietario di una Jeep che ha avuto un incidente sulla Kanci Toll Road il 15 luglio 2021 in Indonesia, Memet Al Abdullah, ha presentato ufficialmente un mandato di comparizione al rappresentante della casa americana che fa parte di Stellantis nel paese, DAS Indonesia Motor, dopo che il suo reclamo sui prodotti Jeep non ha ricevuto risposta. La convocazione ufficiale è stata inviata lunedì 9 agosto.

Jeep sotto accusa in Indonesia

“È stato inviato solo ieri, aspettavo solo una risposta”, ha detto l’uomo tramite un breve messaggio, martedì (10/8). Il proprietario del veicolo ha detto che il suo avvocato stava ancora aspettando una risposta ufficiale da DAS. Questo caso è iniziato quando Memet ha avuto un incidente in autostrada mentre guidava una Jeep Cherokee con motore da 3,6 litri. Secondo l’uomo in quell’occasione varie funzioni di sicurezza dell’airbag non avrebbero funzionato.

Memet, che è l’amministratore delegato di Guaranteendo, ex distributore del marchio Jeep in Indonesia, ha poi lamentato il problema con DAS, l’attuale distributore del marchio Jeep. Memet ha anche spiegato brevemente che i dispositivi di sicurezza che non hanno funzionato sono stati gli airbag e l’Active Brake Collision System (ABCS).

Dhani Yahya come COO di DAS Indonesia Motor per il momento non ha rilasciato dichiarazioni in proposito. In precedenza, Dhani Yahya come COO di DAS Indonesia Motor ha spiegato che il processo di indagine sull’auto Jeep di Memet avrebbe richiesto molto tempo. Accoglie con favore il fatto che il consumatore abbia presentato un mandato di comparizione.

“Rispettiamo i passi del cliente se vuole inviare un mandato di comparizione a Jeep”, ha affermato Dhani. Dhani ha suggerito a Memet di essere più paziente considerando le condizioni globali nella situazione della pandemia di Covid-19, che ha ostacolato il processo di indagine interna. “Dovremmo aspettare i risultati, l’indagine su questo processo richiede molto tempo, a causa della pandemia”, ha affermato Dhani.

Ti potrebbe interessare: Jeep Gladiator: i test in Brasile continuano incessantemente

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento