in

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: gli ultimi dati sulle vendite in Europa

Lo Stelvio cresce mentre la Giulia è in leggero calo

Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Alfa Romeo continua a registrare vendite in calo in Europa nel corso del 2021 con Giulia e Stelvio che viaggiano su volumi ridotti. Come confermano i dati del primo semestre del 2021, infatti, il marchio deve fare i conti con un netto calo delle immatricolazioni rispetto al già negativo 2020, anno pesantemente condizionato dai primi mesi della pandemia che ha quasi azzerato il mercato europeo tra marzo e aprile.

Il calo delle vendite di Alfa Romeo è quasi integralmente collegato alla fine della produzione della Giulietta. Nonostante la lunga carriera alle spalle, la segmento C della casa italiana riusciva ancora a contribuire in buona misura alle vendite del marchio. Lo stop definitivo alla produzione, arrivato a dicembre 2020, ha terminato la carriera della vettura.

L’assenza di una nuova generazione, o di un nuovo modello come il Tonale (rinviato a giugno 2022, 18 mesi dopo la fine della produzione della Giulietta) ha creato un vuoto nella gamma Alfa Romeo. Come confermano i dati di vendita del primo semestre in Europa, il marchio italiano ha bisogno di altri modelli per raggiungere risultati decisamente migliori rispetto a quelli attuali.

Sarà necessario attendere il debutto dell’Alfa Romeo Tonale, modello atteso sul mercato a partire dal giugno del prossimo anno, per registrare un’inversione di tendenza per il marchio italiano. Con il ritorno nel segmento C, le potenzialità di Alfa Romeo saranno nettamente maggiori ed anche i risultati di vendita torneranno a crescere.

Vediamo, quindi, come stanno andando le vendite dei modelli Alfa Romeo in Europa.

Vendite Alfa Romeo in Europa: Stelvio è il più venduto

Come previsto, l’Alfa Romeo Stelvio continua ad essere il modello più venduto in Europa per il marchio italiano. Il SUV di segmento D, infatti, ha registrato un primo semestre da 8.336 unità vendute in Europa. Il dato in questione si traduce in una crescita del +31% rispetto ai risultati ottenuti nello stesso periodo dello scorso anno. Da notare che poco meno della metà delle unità vendute (circa 4 mila) dallo Stelvio è legato al solo mercato italiano. Il secondo mercato europeo dello Stelvio è la Spagna con un totale di 958 unità vendute nel primo semestre del 2021.

alfa romeo giulia stelvio

Passiamo ora all’Alfa Romeo Giulia. La segmento D del marchio italiano fa segnare un totale di 3.072 unità vendute in Europa nel corso dei primi sei mesi dell’anno. La berlina registra, quindi, un calo del -5% rispetto ai dati dello scorso anno nonostante l’effetto negativo del lockdown della primavera del 2020. Da notare che la Giulia vende più in Nord America che in Europa. Sul mercato nordamericano, infatti, la berlina ha totalizzato 4.399 unità vendute nel semestre, tra USA e Canada. Si tratta di un dato nettamente superiore rispetto a quello europeo che conferma la netta differenza tra i de mercati.

A completare le vendite di Alfa Romeo ci sono le ultime unità di Giulietta. La segmento C della casa italiana, fuori produzione dal dicembre del 2020, ha totalizzato 2.396 unità vendute nel corso del primo semestre del 2021. Rispetto ai dati dello scorso anno, la segmento C fa segnare un calo del –47% con oltre 2 mia unità vendute in meno. Senza considerare le vendite della Giulietta, il marchio Alfa Romeo registrerebbe vendite in leggera crescita rispetto allo scorso anno. Il vuoto lasciato nel segmento C pesa, quindi, in misura davvero significativa sui risultati del marchio italiano.

Con il debutto dell’Alfa Romeo Tonale (atteso per giugno 2022) e dei nuovi modelli in arrivo dal 2023, le vendite di Alfa Romeo registreranno una nuova crescita. Ricordiamo che per un quadro aggiornato sulle vendite di Alfa Romeo in Europa l’appuntamento è fissato per il mese di settembre quando arriveranno i dati completi relativi ai risultati ottenuti dal marchio tra luglio ed agosto. Continuate, quindi, a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento