in

Maserati Grecale: ecco quando verrà presentato

È attesa anche una versione 100% elettrica il cui debutto però avverrà più in avanti

Nuovo Maserati Grecale ultime foto spia

Maserati ha confermato ancora una volta il nome ufficiale del suo prossimo SUV che affiancherà l’attuale Levante: il Maserati Grecale. Lo ha fatto facendo salire il modello a bordo, virtualmente, sul rimarranno Maserati Multi 70. È iniziato così il countdown per il suo debutto ufficiale a livello mondiale.

Oltre a questo, la casa automobilistica modenese ha confermato che la nuova vettura sarà presentata per la prima volta il prossimo novembre, anche se al momento non sappiamo ancora il giorno esatto. Giovanni Soldini e il suo equipaggio sono diventati portabandiera della prossima novità della nuova era di Maserati: come il vento muove le vele e porta alla vittoria il trimarano, è ancora una volta un vento a portare un nuovo modello in gamma.

Maserati Multi 70 Grecale
Maserati Multi 70, il Maserati Grecale sale a bordo virtualmente del trimarano

Maserati Grecale: la prima del nuovo SUV si terrà a novembre

Dare alle auto i nomi dei venti più famosi nel mondo è ormai una tradizione del Tridente. Tutto è iniziato nel 1963 con la leggendaria Mistral. Arrivarono poi Ghibli, Bora, Merak e Khamsin. Nel 2016, è stato presentato il Levante, il primo SUV della storia del marchio di Stellantis. Presto arriverà il turno del Maserati Grecale, un vento mediterraneo intenso che soffia da nord-est.

Innovazione tecnologica, prestazioni senza compromessi, voglia di competere e vincere sono tutti fattori che uniscono il nuovo SUV e la Maserati Multi 70, la “barca-laboratorio” sulla quale gli ingegneri dell’Innovation Lab di Modena hanno trasferito il loro know-how in aerodinamica e performance e sono gli stessi valori che guidano ogni giorno la Maserati Family nello sviluppo di tutti i nuovi modelli. Nei prossimi mesi, Multi 70 adotterà la speciale randa dedicata a Grecale durante le sue avventure sportive.

Maserati Multi 70 Grecale

Nonostante i recenti prototipi siano stati immortalati in foto ancora con un pesante camuffamento, abbiamo avuto la possibilità di apprezzarne le linee della carrozzeria e anche gli interni. I cerchi del nuovo Maserati Grecale prenderanno ispirazione da quelli utilizzati sulla super sportiva MC20.

All’interno ci sarà un piccolo volante a tre razze con una zona riservata all’airbag e con le leve del cambio per la trasmissione. Il display del sistema di infotainment potrebbe essere posizionato più in alto anziché essere integrato nella plancia, come visto su Levante e Alfa Romeo Stelvio.

La gamma delle motorizzazioni dovrebbe essere costituita da un propulsore mild hybrid da 2 litri e un V6 biturbo da 3 litri derivato dal Nettuno usato sulla MC20. È attesa al debutto anche una versione completamente elettrica che però arriverà solo in seguito. Non ci resta che attendere le prossime settimane per avere informazioni specifiche sulla presentazione del nuovo Grecale.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento