in

Alfa Romeo GT-e: ci sarà ancora spazio per una sportiva?

Il Designer Mirko del Prete ha provato ad ipotizzare una futura vettura sportiva elettrificata chiamate Alfa Romeo GT-e

Alfa Romeo GT-e
Alfa Romeo GT-e

In tanti si domandano se in futuro nella gamma di Alfa Romeo ci sarà ancora spazio per un’auto sportiva. In tanti tra i simpatizzanti della casa automobilistica del biscione ci sperano. Nel frattempo sul web il designer Mirko Del Prete ha provato ad ipotizzare l’aspetto di quello che lui stesso chiama Alfa Romeo GT-e. Si tratterà di una futura e ipotetica auto sportiva dello storico marchio milanese che come pare evidente dal nome sarebbe elettrificata.

Una futura Alfa Romeo GT-e qualora arrivasse realmente probabilmente sorgerebbe sulla piattaforma STLA Medium avrebbe una lunghezza di circa 455-460 cm, con batterie con capacità sino ad 80 kWh ed autonomia sino a quasi 600 km. Ovviamente dobbiamo usare il condizionale in quanto al momento nessuno sa se davvero un simile modello potrebbe arrivare realmente ad arricchire la gamma del Biscione.

Quello che sappiamo è che dapprima Alfa Romeo per il suo rilancio punterà su modelli che possano garantire forti vendite. Dunque arriveranno un B-SUV che sarà prodotto in Polonia e l’erede di Alfa Romeo Giulietta. Molto probabile il ritorno del Biscione nel segmento B del mercato forse con l’erede di MiTo. Non possiamo escludere l’arrivo di qualche altro SUV. Una volta che però il marchio milanese sarà rilanciato e le vendite saranno aumentate di molto rispetto ad ora, il possibile arrivo di un’Alfa Romeo GT-e non può essere escluso.

Un simile modello avrebbe una potenza complessiva tra i 450 e 650 cavalli. Alfa Romeo GT-e potrebbe dunque rappresentare una sorta di ciliegina sulla torta del rilancio della casa automobilistica del Biscione. Un progetto che qualora trovasse realmente spazio nel futuro piano di rilancio di Alfa Romeo sicuramente però non arriverebbe molto presto. Ricordiamo che tempo fa era stato detto che ci sarebbe potuta essere in futuro una collaborazione con Maserati e si parlava di una vettura sportiva. Vedremo se davvero dunque una vettura sportiva ad alte prestazioni tornerà a fare capolino nella gamma del Biscione.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Giulietta: il 2025 anno giusto per il ritorno?

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento