in

Alfa Romeo deciderà i piloti del 2022 entro settembre

Secondo indiscrezioni il team di Formula 1 Alfa Romeo Racing deciderà sui piloti del 2022 entro il prossimo mese di settembre

Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo prenderà una decisione sulla sua formazione di piloti 2022 “entro settembre”. Dopo che il team con sede in Svizzera si è recentemente assicurato un accordo di denominazione esteso con la casa automobilistica Alfa Romeo legata alla Ferrari, l’attenzione si sta ora rivolgendo ai piloti. Vengono poste domande sull’attuale stato di forma del 41enne Kimi Raikkonen, mentre il giovane pilota della Ferrari Mick Schumacher viene dato come possibile sostituto di Antonio Giovinazzi.

Alfa Romeo Racing: entro settembre deciderà sui piloti

“Ancora non so nulla”, ha detto Giovinazzi, che è anche sostenuto dalla Ferrari, a un sito web italiano. “Alla fine, Alfa Romeo, la squadra e sicuramente la Ferrari prenderanno la decisione”. Tuttavia, rapporti recenti suggeriscono che al capo del team Frederic Vasseur sia stato conferito il potere esclusivo di decidere sui piloti per il 2022. “Non decido da solo”, insiste ora Vasseur al quotidiano Blick. “Tutta la società decide.”

“Sapremo chi guida entro settembre.” Un altro nome da aggiungere forse al mix è il potenziale ex Mercedes Valtteri Bottas, con Vasseur che risponde: “Questa è la tua interpretazione. “Tutti dovranno aspettare fino a settembre”, ha sorriso.

Vasseur è comunque felice che, nonostante la mancanza di risultati finora nel 2021, l’Alfa Romeo sia stata in grado di fare un passo avanti rispetto allo scorso anno. “Esatto. Il nostro progetto rende la squadra interessante per tutti i piloti che sono sul mercato”, concorda il francese. Tuttavia, non si aspetta che l’Alfa Romeo salti sulla griglia del 2022, nonostante l’opportunità offerta dal nuovissimo regolamento tecnico.

“Nel primo anno, le differenze tra le squadre potrebbero anche essere maggiori di adesso”, ha avvertito. “Ma una volta che la stabilità prenderà piede, avremo un futuro migliore con la nostra infrastruttura e la galleria del vento. Ad esempio Brawn è nata dal nulla nel 2009 e ha vinto il titolo”.

Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi
Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi

Ti potrebbe interessare: Ecco chi potrebbe migrare in Alfa Romeo Racing il prossimo anno

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento