in

Alfa Romeo Tonale, ecco altre nuove foto spia

Le immagini pubblicate da Quattroruote ritraggono un nuovo prototipo dell’Alfa Romeo Tonale: ecco ulteriori dettagli

Alfa Romeo Tonale - Quattroruote

L’attesa che circonda il futuro debutto dell’Alfa Romeo Tonale moltiplica gli avvistamenti. Quelle che vi proponiamo oggi sono immagini diffuse da Quattroruote che qualche giorno fa ha immortalato una ennesima bisarca sulla A1, diretta verso nord, con a bordo un prototipo di Alfa Romeo Tonale. Si può sicuramente ammettere che con questo ormai continuo set di avvistamenti, l’Alfa Romeo Tonale sembra essere ormai giunta all’interno della fase finale dello sviluppo. Le immagini di Quattroruote, più ravvicinate rispetto a quelle viste fino a qui e con prospettive più interessanti, permettono di notare dettagli probabilmente finora sfuggiti ai più.

Sembrerebbe infatti più interessante (rispetto alla versione sfuggita durante il clinic test di un anno e mezzo fa) l’andamento della sezione posteriore. Guardando il muletto dell’Alfa Romeo Tonale avvistata da Quattroruote appare infatti molto inclinato il lunotto posteriore e più sporgente l’andamento del portellone alla base di questo. Si notano (ma effettivamente erano presenti anche in precedenza) delle maniglie per le portiere posteriori. Tuttavia questo dovrebbe rappresentare un elemento posticcio che non dovremmo ritrovare nella versione finale del Tonale che dovrebbe mantenere il posizionamento della maniglia posteriore sul montante. Il fatto che si riesca a notare un tratto della finestratura posteriore fissa dovrebbe garantire questa eventualità.

Alfa Romeo Tonale - Quattroruote

Le maniglie posteriori dovrebbero rimanere sul montante, come sul Tonale Concept

Le portiere anteriori presentano maniglie sporgenti piuttosto convenzionali. Dovrebbe quindi essere abbandonata la soluzione a scomparsa vista sulla Concept del 2019, ma non è detta l’ultima parola. Difficile fare ulteriori ipotesi, ma lo stile potrebbe risultare interessante e molto piacevole configurando qualche piccolo cambio di passo rispetto alla versione vista al clinic test che non aveva convinto fortemente gli appassionati. L’impostazione da SUV-Coupé pare esserci e non è un male. Infine appaiono molto sporgenti le minigonne alla base delle portiere.

Alfa Romeo Tonale - Quattroruote

Come riporta lo stesso Quattroruote, il prototipo avvistato sulla A1 “probabilmente, è partito dalla fabbrica di Pomigliano d’Arco, dove è tutto pronto per accogliere la produzione in serie della Tonale in vista dell’arrivo nelle concessionarie nel mese di giugno 2022”. Ciò significa che lo sviluppo si trova ormai in avanzato stato di sviluppo. Non ci rimane che attendere: il mese di settembre viene indicato dalle indiscrezioni come il possibile periodo valido per vedere qualcosa di concreto sulla prima Alfa Romeo nata sotto la supervisione di Stellantis, con gestazione Made in FCA.

FOTO di Quattroruote

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento