in ,

Jeep Renegade 4xe fallisce il test dell’alce | Video

Nel test dello slalom, invece, si è comportato abbastanza bene

Jeep Renegade 4xe test alce

Il Jeep Renegade è stato definito più volte una mini Wrangler per via del suo design esterno squadrato, ma in realtà non ha nulla in comune con l’iconico fuoristrada. Questo perché è stato costruito usando la piattaforma Small Wide 4×4 di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) che condivide con la Fiat 500X.

Detto ciò, in questo articolo vedremo come il Renegade si è comportato nel test dell’alce condotto da km77.com. Il SUV compatto è stato sottoposto all’impegnativa manovra che replica quanto accade quando si sterza per evitare un ostacolo in mezzo alla strada e poi si cerca di rientrare nella corsia iniziale con un giro di ruota.

Jeep Renegade 4xe test alce
Jeep Renegade 4xe, il SUV compatto non ha superato il test a 77 km/h

Jeep Renegade 4xe: il SUV ibrido plug-in non ha superato il test dell’alce a 77 km/h

Purtroppo, il Jeep Renegade ha fallito il test usando degli pneumatici Goodyear 235/55 abbinati a cerchi da 17”. A 77 km/h, che rappresenta il nuovo standard secondo km77, il Renegade 4xe ibrido plug-in hanno buttato giù i coni e si è rifiutato di tornare nella corsia iniziale.

A 72 km/h, il veicolo ha agito in maniera simile e il conducente ha dovuto diminuire la velocità a 70 km/h per tenerlo lontano dai coni. Il canale YouTube spagnolo ha notato che l’ESC non si attiva in modo invadente.

Jeep Renegade 4xe test alce

Il risultato è paragonabile a quello della Seat Mii Electric che ha completato il percorso a una velocità di ingresso identica. Tuttavia, ha battuto la Skoda Superb iV, la Volkswagen Passat GTE e il Suzuki Jimny di nuova generazione. Al contrario, il Jeep Renegade 4xe è stato superato dalla city car 100% elettrica Dacia Spring che ha superato il test, completandolo a 77 km/h.

Nel test dello slalom, il SUV compatto ibrido plug-in di Stellantis, che propone una potenza complessiva pari a 240 CV, si è comportato abbastanza bene. L’aumento della velocità ha rivelato un’evidente tendenza al sottosterzo, anche se le sue reazioni sono state prevedibili.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento