in ,

Ferrari SF90 Stradale: Novitec mostra in anteprima la sua versione

Il tuner tedesco svela in anteprima alcune delle modifiche attese sulla nuova supercar

Ferrari SF90 Stradale Novitec anteprima

La Ferrari SF90 Stradale si propone attualmente come la vettura più performante costruita dalla casa automobilistica modenese. Inoltre, è la prima vera ibrida plug-in sviluppata a Maranello con un gruppo propulsore capace di erogare una potenza massima pari a 1000 CV, sfruttabili utilizzando la modalità di guida Qualify.

L’ultimo episodio di The Supercar Diaries di Novitec vede protagonista proprio la SF90 Stradale, ma in una nuova veste. Il famoso tuner europeo deve ancora presentare ufficialmente la propria versione modificata della supercar, ma con questo video ci dà un assaggio di ciò che possiamo aspettarci.

Ferrari SF90 Stradale Novitec anteprima
Ferrari SF90 Stradale motore

Ferrari SF90 Stradale: Novitec ci dà un assaggio delle modifiche in arrivo

Secondo la descrizione della clip pubblicata su YouTube, la vettura è stata equipaggiata con cerchi NF-10 con bloccaggio centrale, sospensioni ribassate e un nuovo impianto di scarico. Parliamo tutte di componenti realizzate dalla società di tuning tedesca. Il risultato è un’auto completamente diversa, secondo Novitec.

Prima di lasciarvi con il video, vi ricordiamo alcune caratteristiche proposte dalla super sportiva ad alimentazione ibrida. L’uso della tecnologia ibrida plug-in ha permesso di diventare la Ferrari stradale più potente della storia. Il nome richiama l’omonima monoposto di Formula 1 e sottolinea il legame e la filosofia costruttiva tra la tecnologia ibrida utilizzata sulla vettura F1 e su quella stradale.

Ferrari SF90 Stradale Novitec anteprima

La presentazione ufficiale è avvenuta in occasione di un evento organizzato a Fiorano il 29 maggio 2019. Lo stile è stato realizzato dal Centro Stile Ferrari sotto la direzione di Flavio Manzoni e richiama le berlinette sportive a motore centrale del cavallino rampante degli ultimi 20 anni.

Una delle novità estetiche sicuramente più interessanti presenti su questo modello sono i proiettori anteriori che hanno cambiato completamente stile, abbandonando il tema dei moduli ad L, utilizzati per la prima volta con la 458.

Ferrari SF90 Stradale Novitec anteprima

Il nuovo gruppo propulsore ibrido plug-in è la vera novità

I fari adottano per la prima volta la tecnologia a matrice di LED che consente di migliorare la visibilità in qualunque condizione di guida attraverso un controllo adattivo del fascio luminoso. Anche i fanali posteriori hanno subito una grossa evoluzione, a partire dalla classica tonda tipicamente Ferrari.

Il protagonista principale della Ferrari SF90 Stradale è senza dubbio il gruppo propulsore ibrido plug-in, costituito da un motore termico V8 biturbo da 4 litri di 90° che eroga 780 CV a 7500 g/min e 800 nm di coppia massima a 6000 g/min.

A questo sono stati abbinati tre propulsori elettrici che sviluppano complessivamente 220 CV, portando la potenza massima a 1000 CV. Un’unità elettrica è stata posizionata tra il propulsore a combustione interna e il cambio mentre gli altri due sono stati montati sulla parte anteriore. Inoltre, è presente una batteria che garantisce fino a 25 km di autonomia in modalità full electric con una singola ricarica.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento