in

Jeep B-SUV: il rivale sarà Suzuki Jimny

Jeep B-SUV
Jeep B-SUV

Jeep B-SUV sarà svelato nella seconda metà del prossimo anno. Il modello sarà la nuova entry level nella gamma della casa automobilistica americana di Stellantis. Il SUV compatto sarà prodotto presso lo stabilimento Fiat Chrysler di Tychy in Polonia a partire dall’autunno del 2022. Non è ancora chiaro come si chiamerà questo modello che sorgerà sulla piattaforma Stellantis Small.

Con il suo nuovo Jeep B-SUV, la casa americana di Stellantis punta a far aumentare le sue vendite in Europa e non solo. L’auto sarà diretta rivale di Suzuki Jimny un modello che nel nostro continente gode di una certa popolarità. Il SUV avrà una lunghezza di circa 4 metri e dunque spodesterà Jeep Renegade come auto di entrata nella gamma del costruttore americano.

Come ogni altro modello di Jeep, anche il futuro Jeep B-SUV arriverà sul mercato con una versione elettrica al 100 per cento. Questa auto sarà realizzata con l’obiettivo di attirare una nuova clientela che fino a questo momento è stata alla larga dal marchio statunitense. Il futuro SUV compatto sarà un veicolo pensato per la città molto comodo da guidare anche nelle strade più trafficate. Tuttavia è stato ipotizzato che per differenziarsi dagli altri B-SUV di Stellantis, questo modello avrà anche una versione 4×4 pensata per la guida fuoristrada.

E’ probabile che un’anteprima di come sarà questa futura Jeep B-SUV la potremo avere già nella prima metà del 2022. In particolare si ipotizza che qualche novità in proposito possa arrivare nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra che dopo 2 anni tornerà finalmente a svolgersi. Maggiori dettagli su questo modello comunque potrebbero arrivare già nel corso dei prossimi mesi.

Ti potrebbe interessare: Jeep Renegade: l’anno prossimo potrebbe debuttare un nuovo restyling

Jeep B-SUV
Jeep B-SUV: il futuro modello potrebbe avere Suzuki Jimny come punto di riferimento sul mercato

Ti potrebbe interessare: Nuova Jeep Grand Cherokee 4xe: ecco le prime immagini ufficiali

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI