in

Fiat Fiorino 2022: il nuovo restyling sarà svelato ad ottobre

Il nuovo facelift potrebbe ricevere anche il motore Firefly da 1.3 litri

Fiat Fiorino 2022 nuovo prototipo foto spia

Festeggiando i 45 anni in Brasile e il suo buon momento nel mercato, Fiat avrà una seconda metà del 2021 ricca di annunci davvero interessanti. Tutto inizierà con l’arrivo della nuova 500 Elettrica, seguita dall’attesissimo SUV Pulse a settembre.

Un mese dopo invece arriverà il turno del Fiat Fiorino 2022, secondo quanto emerso nelle scorse ore. C’è chi sostiene che il nuovo restyling del furgoncino abbandonerà il motore Fire Evo da 1.4 litri da 80 CV e 122 nm, ma questo sarebbe stato aggiornato per soddisfare i nuovi standard sulle emissioni in vigore a partire dal 2022. I nuovi standard richiedono cambiamenti, ma sembra che il Fire riesca ad adattarsi molto bene, quindi avrà ancora una lunga vita sul mercato.

Fiat Fiorino 2022, una delle ultime foto spia trapelate in rete

Fiat Fiorino 2022: ottobre potrebbe essere il giorno del debutto del nuovo restyling

Esiste la possibilità che il nuovo Fiorino riceverà anche il Firefly da 1.3 litri con potenza di 109 CV e 139 nm di coppia massima. Questo perché qualche mese fa sono stati immortalati in foto alcuni prototipi del furgoncino dotati proprio del più moderno propulsore. Tale powertrain, poi, dovrebbe essere utilizzato nelle versioni più costose del veicolo.

Altri scatti degli interni hanno confermato che avrà i controlli di trazione e stabilità dal pulsante per attivare/disattivare l’ESC. Inoltre, una delle foto mostrava la funzione City per lo sterzo elettrico che verrà proposta assieme al motore 1.3.

Ad ogni modo, il nuovo restyling del Fiat Fiorino guadagnerà fari e paraurti che hanno debuttato con la Uno 2017. Le differenze saranno l’adozione del nuovo logo, la bandiera italiana (Fiat Flag) e la presa d’aria inferiore che sarà a barre come mostrato in precedenza. Inoltre, Fiat sta lavorando su piccole modifiche per cofano motore e griglia anteriore per adattarli al nuovo linguaggio visivo.

Sulla parte posteriore, invece, i fari dovrebbero essere leggermente diversi sia nella forma che nella tecnologia. All’interno, il nuovo Fiat Fiorino avrà la stessa configurazione della Uno. Ciò significa che troveremo un sistema di infotainment che manca sull’attuale modello, una qualità migliore dei materiali e nuovi comfort.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento