in

Incentivi auto: ci siamo quasi

La commissione Bilancio della Camera ha dato l’ok alla terza tornata di fondi

Raddoppiati i fondi per la fascia 60-135 g/km (benzina e diesel), ridotti quelli per le vetture di seconda mano: la commissione Bilancio della Camera ha dato l’ok al terzo giro di finanziamenti. Incentivi auto: ci siamo quasi. Adesso, serve il sì del Parlamento.

Parliamo di 350 milioni di euro, nel decreto Sostegni bis che passerà all’esame della Camera nei prossimi giorni, per poi approdare in Senato: entro il 25 luglio l’ok finale. 

Vediamo dove vanno i bonus. 

  • 60 alle auto elettriche e ibride plug-in con emissioni comprese tra 0 e 60 g/km di CO2. 
  • Per la seconda fascia, da 61 a 135 g/km, 200 milioni di euro: ottimo, sono le auto più desiderate, perché con prezzi accessibili, a benzina e a gasolio.
  • Altri 50 milioni di euro andranno ai veicoli commerciali.

Lo schema di ClubAlfa per voi: 5 fasce di incentivi auto nuove

  • Auto nuova sotto i 20 g/km senza rottamazione: 6.000 euro. Di cui 4.000 euro incentivo + 1.000 euro extrabonus + 1.000 euro della concessionaria.
  • Se compri l’auto 0-20 g/km con rottamazione: 10.000 euro bonus. Di cui 6.000 euro Stato + 2.000 euro extrabonus + 2.000 euro venditore.
  • 21-60 g/km senza rottamazione: 3.500. Di cui: 1.500 euro ecobonus + 1.000 euro extrabonus + 1.000 euro salone.
  • 21-60 g/km con rottamazione: 6.500. Di cui: 2.500 bonus + 2.000 euro extrabonus + 2.000 venditore.
  • 61-135 g/km con rottamazione: 3.500. Di cui: 1.500 euro bonus + 2.000 contributo autosalone.

Per le auto usate quali bonus

Qualcosa per l’acquisto di auto usate Euro 6d, benzina o diesel, ma con alcune restrizioni. Bisognerà rottamare una vettura immatricolata prima del gennaio 2011, o che comunque compia dieci anni nel periodo in cui si sfrutta l’agevolazione statale, che sia intestata a proprio nome da almeno 12 mesi. Per le auto della fascia 0-60 g/km 2.000 euro, per le 61-90 g/km di 1.000 euro e per le 91-160 di 750 euro. Non c’è la soglia massima del 40% di incentivo calcolata sul prezzo d’acquisto. Prezzo massimo “risultante dalle quotazioni medie di mercato” 25.000 euro. Ma le agevolazioni non potranno essere richieste da chi ha già utilizzato incentivi delle due vecchie tornate.

  • Auto usate 0-60 g/km con rottamazione: 2.000 euro;
  • auto usate 61-90 g/km con rottamazione: 1.000 euro;
  • auto usate 91-160 g/km con rottamazione: 750 euro.
Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento