in

Furti d’auto: nel 2020 sono diminuiti del 24% rispetto al 2019

La Fiat Panda è stata l’auto più rubata in Italia nel 2020

La riduzione degli spostamenti dovuta al coronavirus ha portato a un calo importante dei furti d’auto nel 2020. Questo perché i ladri sono stati scoraggiati per via dei maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine.

L’ultimo report condiviso da LoJack Italia, società specializzata nella produzione di antifurti e recuperi di vetture, rivela diverse informazioni molto interessanti. È stato realizzato dopo aver raccolto e analizzato i dati relativi allo scorso anno forniti dal Ministero dell’Interno e integrandoli con quelli presi da report nazionali e internazionali.

Furti auto 2020 Italia LoJack
Furti d’auto, l’83% delle sottrazioni in Italia avviene in cinque regioni

Furti d’auto: rubati 75.000 veicoli nel 2020 in Italia

Nel 2020, sono stati rubati 75.000 veicoli, ossia il 24% in meno rispetto al 2019. I recuperi delle auto rubate hanno registrato una flessione del 26%, passando da 38.000 del 2019 a 28.000 del 2020. Ciò significa che quasi 2 vetture rubate su 3 non sono ritornate ai proprietari, ma esportate verso il Nordafrica e l’Est Europa oppure utilizzate per pezzi di ricambio da rivendere.

Su 1.005.778 veicoli rubati negli ultimi anni, 682.805 sono auto, SUV e van e la restante parte veicoli commerciali leggeri, mezzi pesanti, fuoristrada e moto/scooter. Analizzando le regioni nel dettaglio, la Campania è al primo posto con più furti (esattamente 19.000), seguita dal Lazio in seconda posizione con 13.391, dalla Puglia al quarto posto con 12.700, dalla Sicilia in quinta posizione con 8498 e dalla Lombardia al sesto posto con 8188.

Furti auto 2020 Italia LoJack

Soltanto in queste cinque regioni si registra l’83% dei furti che avvengono in tutta Italia. Da notare che in Campania, i furti hanno registrato un calo del 14% nel 2020 rispetto all’anno precedente.

Per quanto riguarda i recuperi, sono calati del 22% mentre la possibilità di ritrovare la propria auto rubata è diminuita al 30%. Presente in seconda posizione, il Lazio è la regione in cui si riescono a recuperare meno veicoli con un tasso del 28%.

Furti auto 2020 Italia LoJack

Parlando delle auto preferite dai ladri, la top 5 della classifica del 2020 è rimasta invariata rispetto a 12 mesi prima. La Fiat Panda ha conquistato il primato lo scorso anno con 7415 furti. Al secondo posto c’è la 500 con 6889, al terzo la Punto con 5252, al quarto la Lancia Ypsilon con 2930 e al sesto la Volkswagen Golf con 1491.

Seguono la Smart ForTwo Coupé con 1381, la Renault Clio con 1324, la Ford Fiesta con 1138, l’Opel Corsa con 821 e la Fiat Uno con 718. Questi 10 modelli rappresentano complessivamente il 44% dei furti di auto avvenuti in Italia lo scorso anno. Fra i SUV più rubati, invece, abbiamo Nissan Qashqai (555), Range Rover (229) e Hyundai Tucson (166), Toyota RAV4 (161) e Kia Sportage (148).

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento