in

Alejandro Mesonero-Romanos è il nuovo capo design di Alfa Romeo

Il nuovo Head of Design riporterà a Jean-Pierre Ploué, Chief Design Officer di Stellantis

Alejandro Mesonero-Romanos Alfa Romeo

A partire dal 1° luglio, Alejandro Mesonero-Romanos metterà la propria competenza internazionale al servizio di Stellantis, dopo le esperienze maturate in Spagna, Corea e Francia. Riporterà a Jean-Pierre Ploué, Chief Design Officer del nuovo gruppo automobilistico.

Mesonero-Romanos è autore del design di Seat/Cupra e il suo stile deciso ne ha promosso la rinascita. I modelli Cupra Tavascan e Formentor, la quarta generazione della Seat Leon, la quinta generazione della Ibiza e il lavoro fatto su Arona dimostrano quanto le sue idee innovative possano stimolare e far crescere l’attrattività di un brand.

Alfa Romeo: il nuovo Head of Design del brand è Alejandro Mesonero-Romanos

Ora, Alejandro Mesonero-Romanos assumerà il ruolo di Head of Alfa Romeo Design e si dedicherà al rinnovamento della casa automobilistica di Arese, guidando il processo di modernizzazione ed elettrificazione di questo iconico marchio, che nei suoi 110 anni di storia ha collezionato vittorie sportive leggendarie.

In seguito alla nomina, Ploué ha dichiarato: “L’arrivo di Alejandro è una grande Opportunità per Alfa Romeo. Alejandro Mesonero-Romanos ama le auto e ha fatto un lavoro eccellente con Cupra. Io e il Design team siamo impazienti di lavorare con lui“.

Jean-Philippe Imparato, che da gennaio 2021 ricopre il ruolo di Chief Executive Officer di Alfa Romeo, si è detto “felice di poter affrontare le prossime sfide di Alfa Romeo con un innovatore come Alejandro Mesonero-Romanos. Una collaborazione che porterà il marchio al successo“.

I prossimi anni saranno molto importanti per lo storico marchio milanese e determineranno il suo futuro. Sappiamo che il Biscione ha in programma di lanciare alcune novità molto interessanti fra cui due SUV da affiancare allo Stelvio. Il Tonale è stato confermato ufficialmente mentre sul Palade al momento sono emerse pochissime informazioni.

È stata anche riconsiderata l’idea di riportare sul mercato una nuova generazione della GTV sotto forma di auto elettrica. Questo perché Imparato ha precedentemente espresso il suo interesse nel far rivivere proprio questa vettura.

Infine, entro il 2025, il Tonale sarà l’unica Alfa Romeo a usare una piattaforma sviluppata da FCA in quanto tutte le altre sorgeranno su una delle tre piattaforme originariamente create da PSA.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento