in ,

Ferrari F8 Spider sfida una Porsche 911 Turbo S in una drag race

Due bolidi si fronteggiano sull’asfalto per decretare il più veloce nel quarto di miglio

Ferrari F8 Spider vs Porsche 911 Turbo S drag race

In seguito alla presentazione ufficiale, la Porsche 911 Turbo S è stata definita da molti una vettura assolutamente adatta alle drag race, principalmente grazie al suo motore da 3.75 litri a iniezione diretta di nuova concezione. Inoltre, il propulsore è abbinato a turbocompressori a geometria variabile e alla trazione integrale che hanno aggiunto altri 70 CV alla potenza erogata dal modello precedente.

Lo youtuber Daniel Abt ha deciso di mettere a confronto la vettura di generazione 992 contro una vera supercar: la Ferrari F8 Spider. Da notare che l’esemplare della 911 Turbo S è anche in versione cabrio, quindi aggiunge ancora più peso alla differenza che va a favore della vettura del cavallino rampante.

Ferrari F8 Spider vs Porsche 911 Turbo S drag race
Ferrari F8 Spider vs Porsche 911 Turbo S: specifiche a confronto

Ferrari F8 Spider: la scoperta di Maranello gareggia contro una 911 Turbo S

Tutte le caratteristiche tecniche e le differenze di potenza e peso fra le due auto possono essere viste nella presentazione iniziale della clip. La F8 Spider è equipaggiata con un V8 biturbo da 3.9 litri capace di sviluppare una potenza di 720 CV e 770 nm di coppia massima. Si tratta dello stesso propulsore utilizzato sulla F8 Tributo.

Secondo i dati forniti dalla casa automobilistica modenese, la scoperta con tettuccio rigido pieghevole (che impiega 14 secondi per aprirsi o ripiegarsi nel vano ricavato sopra al motore) passa da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi da 0 a 200 km/h in 8,2 secondi mentre la velocità massima è di 340 km/h ed è rimasta invariata rispetto alla coupé.

Ferrari F8 Spider vs Porsche 911 Turbo S drag race

Per quanto concerne la Porsche 911 Turbo S, è equipaggiata con un sei cilindri boxer da 3.7 litri capace di generare 650 CV e 800 nm, tutto in un corpo dal peso di 1710 kg rispetto ai 1435 kg della spider italiana. La casa automobilistica tedesca sostiene che la sportiva a trazione integrale impiega soli 2,7 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h e raggiunge una velocità massima di 330 km/h.

Riguardo il prezzo, la Ferrari F8 Spider parte da 259.930 euro mentre la tedesca da 228.943 euro. Ad un certo punto del video è possibile anche ascoltare il sound che fuoriesce dai terminali di scarico posteriori. In questo caso, Daniel Abt ha premiato il V8 della supercar di Maranello. Prima di lasciarvi con l’anteprima della clip, vi anticipiamo soltanto che la vincitrice è riuscita a prendersi il primo posto per soli 0,02 secondi di differenza.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento