in

La Lombardia propone nuovi incentivi per l’acquisto di auto

12 milioni di euro sono riservati a coloro che non sono riusciti ad usare il bonus la scorsa volta

La Lombardia ha comunicato nelle scorse ore di aver introdotto nuovi incentivi destinati a tutti coloro che vorranno acquistare un’auto a zero o a basse emissioni. La scorsa volta (a febbraio) gli incentivi sono terminati in sole 25 ore e hanno potuto beneficiare oltre 3000 cittadini della regione.

Con questa misura, la regione vuole svecchiare ancor di più il suo parco auto circolante strade così da spingere le persone ad acquistare un veicolo ibrido o 100% elettrico. Il nuovo provvedimento prevede 30 milioni di euro in totale.

Lombardia nuovi incentivi auto
Lombardia nuovi incentivi auto

Lombardia: disponibili 30 milioni di euro per l’acquisto di una nuova vettura

Di questi, 12 milioni di euro sono destinati a chi ha fatto già richiesta in passato ma non è riuscito ad usufruirne a causa dell’esaurimento. Basterà presentare una domanda direttamente online per ricevere i soldi sul conto corrente personale. 18 milioni, invece, sono destinati a chi si recherà personalmente presso una concessionaria per acquistare la vettura più adatta alle esigenze personali. In questo caso, si riceveranno i soldi dalla regione dopo che lo showroom avrà anticipato la somma.

Il bonus è rivolto alle persone residenti in Lombardia che hanno intenzione di acquistare una nuova auto oppure se immatricolata dopo il 1° gennaio 2020 e intestata a un/a venditore/concessionaria. I contributi, inoltre, sono stati ridotti del 50% così da soddisfare più persone rispetto a quanto avvenuto nei mesi scorsi.

Lombardia nuovi incentivi auto

Le domande possono essere presentate dalle 10:00 di oggi fino alle 12:00 del 29 ottobre 2021 (salvo esaurimento). Per poter accedere agli incentivi è necessario rottamare una vettura fino a Euro 2 a benzina incluso o fino a Euro 5 diesel incluso o per l’esportazione all’estero (solo Euro 5 diesel).

Tale obbligo però non è previsto in caso di acquisto di un’auto full electric o a idrogeno ma il contributo massimo viene ridotto. Il venditore dovrà applicare uno sconto di almeno il 12% sul prezzo di listino del modello base (senza considerare eventuali allestimenti opzionali) o almeno 2000 euro nel caso di veicoli a zero emissioni.

Il contributo proposto dalla Lombardia può essere cumulato esclusivamente con gli incentivi statali. In aggiunta, è necessario mantenere la proprietà del veicolo acquistato per almeno due anni successivi all’intestazione mentre la proprietà del veicolo da rottamare deve essere antecedente al 1° gennaio 2020.

Lombardia nuovi incentivi auto

Ecco le fasce degli incentivi

Entrando più nello specifico, sono previsti 4000 euro per auto 100% elettriche o a idrogeno con rottamazione o 2000 euro senza, 2500 euro per vetture con emissioni di CO2 uguali o inferiore a 60 g/km e NOX uguali o inferiori a 85,8 mg/km (Euro 6d a benzina, metano, GPL o ibride), 2000 euro per auto con CO2 minore o uguale a 60 g/km e con NOX minore o uguale a 126 mg/km (Euro 6d a benzina, metano, GPL o ibride oppure Euro 6d diesel), 2000 euro per vetture con emissioni di anidride carbonica inferiore a 60 g/km o uguale o inferiore a 110 g/km e con NOX uguale o inferiore a 85,8 mg/km (Euro 6d benzina, metano, GPL o ibride), 1500 euro per modelli con emissioni inferiori a 60 g/km o uguali o inferiori a 110 g/km e con NOX uguale o inferiore a 126 mg/km (Euro 6d tempo a benzina, metano, GPL o ibride oppure Euro 6d diesel), 1500 euro con emissioni inferiori a 110 g/km o uguali o inferiori a 145 g/km e con NOX uguale o inferiore a 85,8 mg/km (Euro 6d benzina, metano, GPL o ibride) e 1000 euro per vetture con emissioni di CO2 inferiori a 110 g/km e uguali o inferiori a 145 g/km e con NOX uguale o inferiore a 126 mg/km (Euro 6d tempo a benzina, metano, GPL o ibride oppure Euro 6d diesel).

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento