in

Jeep Gladiator: ecco la versione europea secondo Carlex Design

Il tuner polacco ha sviluppato una serie di parti per poter personalizzare il pick-up americano

Jeep Gladiator europeo Carlex Design

Lanciato ufficialmente all’inizio di quest’anno in Europa, il Jeep Gladiator 2021 ha già iniziato a catturare l’attenzione delle società di tuning del Vecchio Continente. Carlex Design è stata una delle prime ad aver ultimato lo sviluppo di alcune componenti aftermarket per il modello e nelle ultime ore ha presentato un esemplare modificato sui suoi account social.

Dando un’occhiata alle immagini, possiamo vedere alcune modifiche come il paraurti anteriore ottimizzato e la nuova presa d’aria sul cofano. In aggiunta, troviamo delle barre al tetto, dei gradini laterali tubolari e dei cerchi in lega a cinque razze neri, abbinati a pneumatici off-road che contrastano con la colorazione rossa di questo Gladiator.

Jeep Gladiator europeo Carlex Design
Jeep Gladiator by Carlex Design interni

Jeep Gladiator: Carlex Design ha messo le mani sulla versione europea del pick-up

Il tuner polacco ha apportato un interessante aggiornamento all’abitacolo del pick-up con specifiche europee. Il rivestimento dei sedili segue un tema simile a quello adottato esternamente, ossia nero + inserti rossi. In aggiunta, sugli schienali dei sedili anteriori e posteriori viene riportato il nome della persona che ha realizzato il progetto. I pannelli delle portiere, il rivestimento del cruscotto, la plancia centrale, i braccioli, il volante e altre parti degli interni sfoggiano un look nero.

Non è finita qui poiché il Jeep Gladiator supporta numerosi altri aggiornamenti realizzati da Carlex Design. Alcuni di essi possono migliorare le capacità di attraversare le rocce, altri permettono di trasformare la notte in giorno con l’illuminazione oppure rendere l’aria aperta un po’ più accogliente. Inoltre, il catalogo di componenti aftermarket del preparatore polacco per il veicolo della casa automobilistica americana è destinato a crescere in futuro.

Jeep Gladiator europeo Carlex Design

Vi ricordiamo che in Europa il veicolo viene offerto con il motore diesel Multijet V6 da 3 litri con potenza di 264 CV e 600 nm di coppia massima, abbinato a un cambio automatico a 8 rapporti.

Negli Stati Uniti, invece, viene proposto anche con il Pentastar V6 a benzina da 3.6 litri con potenza di 280 CV, accoppiato a una trasmissione manuale Aisin a 6 rapporti o una automatica a 8 velocità. Sempre negli USA è disponibile anche la versione diesel con EcoDiesel V6 da 3 litri. In tutti i casi, il Jeep Gladiator dispone della trazione integrale 4×4.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento