in

Telepass lancia Pay Per Use senza costi fissi mensili

È possibile pagare anche alcune ZTL e il traghetto per lo Stretto di Messina usando il dispositivo

Telepass Pay Per Use

Telepass ha annunciato nelle scorse ore un nuovo dispositivo di pedaggio molto interessante che prevede la formula Pay Per Use. Richiedibile online sul sito dell’azienda, questa nuova versione permette di pagare soltanto i mesi in cui vengono utilizzati i servizi tramite una soluzione pratica e rapida. Inoltre, l’offerta non prevede nessun canone mensile e nessuna spesa extra da sostenere.

Se il dispositivo Telepass Pay Per Use non verrà usato per uno o più mesi, non verrà effettuato nessun addebito sul metodo di pagamento inserito dal cliente, quindi la somma per il mese di competenza sarà detratta soltanto in caso di utilizzo. Basterà una singola fruizione per attivare il costo mensile pari a 2,50 euro.

Telepass Pay Per Use
Telepass Pay Per Use si propone come una soluzione pratica e rapida

Telepass Pay Per Use: ecco la nuova soluzione da usare solo in caso di bisogno

Per poter abilitare il servizio Pay Per Use di Telepass è necessario pagare 10 euro + 5,73 euro di spese di spedizione del dispositivo di telepedaggio e delle sue funzioni direttamente all’indirizzo di casa propria.

I clienti avranno la possibilità di pagare il pedaggio autostradale, i parcheggi convenzionati, l’accesso ad alcune zone a traffico limitato come l’Area C di Milano e il traghetto nello stretto di Messina usando Telepass Pay Per Use, oltre ad integrare una funzione Memo che ricorderà delle scadenze e dei controlli da effettuare su tutti i veicoli personali.

Disponibile su richiesta anche la possibilità di attivare l’assistenza stradale europea, la protezione di auto e moto con RC Auto e il rimborso del 50% del valore del pedaggio in caso di rallentamenti dovuti a incidenti nel tratto autostradale che si sta percorrendo.

Con questa nuova funzionalità, Telepass ha pensato anche a coloro che viaggiano spesso in giro per il mondo, proponendo polizze vantaggiose sia per il cliente che per l’intera famiglia.

L’offerta Pay Per Use può essere attivata da tutte le persone fisiche titolari di un conto corrente italiano e nei prossimi mesi sarà estesa anche a coloro che hanno un IBAN dell’area SEPA. Infine, è possibile associare una targa per volta all’offerta di Telepass, modificabile in qualsiasi momento tramite l’apposita sezione dedicata all’interno dell’app del servizio.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento