in

La prima Ferrari F12tdf prodotta è in vendita a 1 milione di euro

Le foto dimostrano che la supercar si presenta in ottime condizioni

Ferrari F12tdf primo esemplare

Ferrari ha voluto omaggiare il Tour de France lanciando sul mercato nel 2015 una speciale versione della F12berlinetta con il nome di Ferrari F12tdf. Con questo modello, il cavallino rampante ricorda le varie vittorie conquistate tra gli anni ‘50 e ‘60 come la 250 GT Berlinetta.

La F12tdf è stata prodotta in soli 799 esemplari ed è equipaggiata con il motore F140 FG, una versione potenziata del V12 aspirato da 6.3 litri utilizzato sulla berlinetta, capace di sviluppare 780 CV di potenza a 8500 g/min e 705 nm di coppia massima.

Ferrari F12tdf primo esemplare
Ferrari F12tdf interni

Ferrari F12tdf: l’esclusivo esemplare Tailor Made è in cerca di una nuova casa

Questi numeri si traducono in uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi e da 0 a 200 km/h in soli 8 secondi mentre la velocità massima è pari a 340 km/h. Nonostante siano passati sei anni dalla presentazione ufficiale, la Ferrari F12tdf rimane ancora una supercar in grado di dare filo da torcere anche alle vetture più moderne.

Rispetto al modello standard, la F12 Tour de France dispone di pneumatici anteriori più grandi con misura di 275 anziché 255. Inoltre, gli ingegneri di Maranello hanno migliorato anche il coefficiente aerodinamico che raddoppia rispetto a quello della F12berlinetta grazie all’implementazione di uno spoiler frontale e alla modifica e alla diversa allocazione di quello posteriore che è stato arretrato di 60 mm e alzato di 30 mm.

Ferrari F12tdf primo esemplare

Se ciò non bastasse, la F12tdf è la prima supercar della casa automobilistica modenese ad avere il Passo Corto Virtuale (PCV). Si tratta di un sistema che permette alle ruote posteriori di ruotare in curva in modo da migliorare la stabilità.

Detto ciò, una concessionaria tedesca di lusso sta proponendo in vendita il primo esemplare dei 799 prodotti della Ferrari F12tdf rivestito nella bellissima colorazione Blue. Secondo quanto dichiarato dal rivenditore, la vettura è stata immatricolata per la prima volta nel luglio del 2016 e fino ad ora ha percorso appena 2719 km, quindi il V12 da 780 CV può dare ancora parecchio. Inoltre, il bolide è appartenuto a soltanto un proprietario mentre gli interni presentano un rivestimento in alcantara nera.

A giudicare dalle foto, la supercar si presenta in ottime condizioni e propone diverse caratteristiche di serie fra cui ABS, ESP, sensore pioggia, controllo della trazione, alzacristalli elettrici e tanto altro ancora. Dato che si tratta di una Ferrari F12tdf esclusiva, il rivenditore chiede circa 950.000 euro per portarsela a casa.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento