in

Stellantis: quasi due mesi di stop a Windsor

Se tutto va bene Stellantis a Windsor riprenderà la produzione a fine maggio dopo due mesi di stop

Stellantis Windsor
Stellantis Windsor

Unifor Local 444 ha confermato che la chiusura dell’impianto di assemblaggio del gruppo Stellantis a Windsor a causa della carenza globale di microchip, un componento essenziale per numerose parti delle nuove auto, è stata estesa per includere la settimana del 24 maggio. Tuttavia, il portavoce di Stellantis Lou Ann Gosselin ha dichiarato in un comunicato inviato via e-mail che la società prevede di riprendere la produzione ridotta entro la fine del mese.

A Windor la situazione si fa preoccupante: stop di almeno 2 mesi per la fabbrica di Stellantis

Stellantis continua a lavorare a stretto contatto con i nostri fornitori per mitigare gli impatti di produzione causati dai vari problemi della catena di fornitura che il nostro settore deve affrontare”, ha affermato Gosselin. “A causa della carenza globale di microchip senza precedenti, la produzione presso l’impianto di assemblaggio di Windsor sarà ridotta la settimana del 24 maggio. L’impianto eseguirà un turno parziale la settimana del 31 maggio.” Lo stabilimento di Windsor, che produce minivan Pacifica, è fermo dal 29 marzo.

Dunque questo significa che se davvero lo stabilimento riaprirà i battenti nell’ultima settimana di maggio e non ci saranno ulteriori rinvii a Windsor saranno stati due i mesi di stop completo della fabbrica con la situazione che sembra farsi sempre più preoccupante per Stellantis e più in generale per l’intero settore automobilistico che si trova a fare i conti con un problema davvero grave che paradossalmente a lungo andare potrebbe creare problemi maggiori anche rispetto a quelli causati lo scorso anno dal lockdown dovuto alla crisi sanitaria scoppiata in seguito alla pandemia di coronavirus.

Ti potrebbe interessare: Stellantis, USB Melfi: “luglio e agosto fermi, a settembre una linea”

stellantis
Se tutto va bene Stellantis a Windsor riprenderà la produzione a fine maggio dopo due mesi di stop

Ti potrebbe interessare: Stellantis: 50 mila posti di lavoro a rischio nelle concessionarie dopo la decisione di recedere dal contratto tra due anni?

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento