in

Ferrari 250 GT Berlinetta Tour de France vince un concorso d’eleganza

La vettura sportiva è stata prodotta in soli 45 esemplari per partecipare alle competizioni della categoria Gran Turismo

Ferrari 250 GT Berlinetta Tour de France

Si è conclusa ieri pomeriggio a Trieste, nella Piazza Unità d’Italia, la prima edizione del Concorso d’Eleganza Città di Trieste. Si tratta di un prestigioso concorso per vetture d’epoca organizzato da Club ACI Storico, Automobile Club di Trieste e Associazione Amatori Veicoli Storici (AAVS) con il patrocinato dell’Automobile Club d’Italia e dalla municipalità.

Il primo premio Best in show è andato a una rarissima Ferrari 250 GT Berlinetta Tour de France del 1957. Si tratta di un’auto sportiva prodotta dalla casa automobilistica modenese dal 1956 al 1959 in soli 45 esemplari. Questo modello è stato progettato per le competizioni della categoria Gran Turismo.

Ferrari 250 GT Berlinetta Tour de France
Ferrari 250 GT Berlinetta Tour de France

Ferrari 250 GT Berlinetta Tour de France: la sportiva ha vinto il premiop Best in show al concorso

Sotto il cofano si nasconde un motore V12 con singolo albero a camme in testa per bancata di cilindri e cilindrata di 2.9 litri. La potenza è pari a 240 CV a 7000 g/min nei primi esemplari e fino a 260 CV sulle ultime unità con motore 128D utilizzato nel 1958. La velocità massima raggiunta dalla 250 GT Berlinetta Tour de France era compresa fra 210 e 240 km/h, a seconda dei rapporti.

Al secondo posto si è posizionata una ISO Grifo A3C del 1954 mentre al terzo una Lancia Stratos del 1973. Secondo gli organizzatori, il Concorso d’Eleganza Città di Trieste è stata un’ottima occasione per riportare nel capoluogo giuliano un evento dedicato ai veicoli storici che non si vedeva da almeno un decennio.

Ferrari 250 GT Berlinetta Tour de France

Il concorso è stato aperto a qualsiasi auto d’epoca costruita tra il 1910 e il 1979, restaurata o conservata e in possesso dei requisiti previsti per la carta d’identità FIVA. I giudici hanno selezionato le vetture partecipanti seguendo diversi criteri quali tecnica, stile, autenticità, estetica, linea e valenza storica. In totale, alla prima edizione del Concorso d’Eleganza Città di Trieste hanno partecipato 26 modelli iscritti al Registro ACI Storico e facenti parte della Lista di salvaguardia ACI Storico.

Oltre alla Ferrari 250 GT Berlinetta Tour de France, hanno preso parte all’evento altri veicoli di Stellantis: una Peugeot 69 Bébé del 1905-12, una Fiat Zero A del 1913, un’Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport Compressore del 1929, una Fiat 525 SS del 1931, un’Alfa Romeo 6C 2300 B Pescara del 1935, una Lancia Aprilia Cabriolet Pininfarina del 1938, un’Alfa Romeo 6C 2300 MM del 1938, un’Alfa Romeo 6C 2500 Sport Berlinetta Turinga del 1943, un’Alfa Romeo 6C 2500 S Cabriolet Pinin Farina del 1945, una Lancia Aurelia B24S del 1958, una Ferrari 275 GTB 6C del 1965, una Ferrari Dino 246 GT del 1972 e una Lancia Stratos PT del 1973.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento