in

Il CEO di Stellantis parla del futuro di Ellesmere Port

Tavares ha detto che i colloqui con il governo britannico sul futuro di Ellesmere Port sono stati fruttuosi

Ellesmere Port Stellantis
Ellesmere Port Stellantis

Il capo di Stellantis Carlos Tavares si aspetta un intervento importante al fine di proteggere il futuro dello stabilimento di Ellesmere Port di Vauxhall. Intervenendo al vertice Future of the Car del Financial Times, Tavares ha affermato che la sua azienda è ora “in attesa dell’approvazione dell’amministrazione britannica” per consentire gli investimenti nel sito del Cheshire.

Stellantis investe a Ellesmere Port? Fruttuosi i colloqui con il governo inglese per Stellantis

“Le discussioni sono state estremamente positive e produttive con il governo del Regno Unito”, ha detto Tavares, prima di aggiungere che si aspetta che quelle garanzie arrivino per salvaguardare l’impianto. Tuttavia, Tavares ha affermato che il lavoro deve ancora essere fatto e, sebbene le discussioni siano state positive, i documenti legali e le garanzie devono ancora essere prodotti e colloqui positivi “non sono sufficienti”.

“Stiamo vivendo in un mondo complesso”, ha detto Tavares. “Abbiamo firmato un accordo vincolante tra FCA e PSA nel 2019 . Abbiamo chiuso la fusione nel 2021, 13 mesi dopo, dopo aver presentato 12.500 documenti. Il motivo per cui lo sottolineo è che è qualcosa di cui dovremmo preoccuparci. “Viviamo in un mondo in cui ho una buona convergenza con il governo del Regno Unito e sono d’accordo su tonnellate di cose. Abbiamo discussioni aperte, franche e trasparenti, ma non è sufficiente.

“Dobbiamo assicurarci di ottenere tutte le approvazioni da tutte le amministrazioni che alla fine dovranno supportare questa convergenza. È una domanda per le società e le democrazie. Ci sono così tanti controlli, controlli, scartoffie, così tanta mancanza di fiducia che dobbiamo aspettare che queste approvazioni avvengano.

“Se accadranno, vedremo cosa c’è nel potenziale accordo. Dobbiamo adattarci al lavoro nel mondo in cui viviamo per il quale i cittadini hanno votato, che si basa sulla mancanza di fiducia nella società. “A Ellesmere Port, ci stiamo muovendo nella giusta direzione, ma non possiamo procedere fino a quando non avremo accordi con le autorità competenti che hanno il potere di dire sì o no. Questa è la realtà del quadro giuridico “.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento