in ,

Ferrari 812 Competizione: scopriamola insieme con Shmee | Video

Tutte le modifiche apportate a questa vettura sono state fatte per uno scopo ben preciso

Ferrari 812 Competizione Shmee

È passato da poco meno di una settimana da quando Ferrari ha presentato ufficialmente la nuovissima Ferrari 812 Competizione e la versione scoperta 812 Competizione A (Aperta). A differenza della presentazione che non è stata granché rispetto alle precedenti aperte al pubblico, la vettura non ha deluso affatto i fan del cavallino rampante.

Mentre molti di noi hanno potuto apprezzare il suo design estremo attraverso delle semplici immagini, il famoso youtuber Shmee150 ha potuto toccare in prima persona la nuova supercar di Maranello. Tim Burton, il nome dello youtuber, ha analizzato nello specifico tutti gli aspetti della 812 Competizione.

Ferrari 812 Competizione
Ferrari 812 Competizione profilo laterale

Ferrari 812 Competizione: Shmee ci parla nello specifico della nuova supercar da pista

Gli ingegneri della casa automobilistica di Maranello hanno lavorato parecchio sull’aerodinamica della Superfast e il risultato è un bolide molto più aggressivo del modello originale. Tutte le modifiche introdotte con questa edizione speciale sono state fatte per uno scopo ben preciso, come al solito per Ferrari.

Nel corso della presentazione ufficiale, il cavallino rampante ha dichiarato che l’aerodinamica è stata modificata per guidare le correnti d’aria intorno all’auto nel modo più controllato possibile.

Ferrari 812 Competizione

Le alette a forma di boomerang, che si trovano al posto del tradizionale lunotto, permettono di modificare il flusso d’aria mentre arriva sopra la cabina. Queste creano dei minuscoli vortici che continuano a spingere ancora più forte nell’alettone, dando alla parte posteriore della Competizione un maggior peso. Nonostante si tratti di una versione da pista, la Ferrari 812 Competizione offre un vano bagagli piuttosto ampio che permette di trasportare tutto ciò che si vuole.

Rispetto alla 812 Superfast di serie, pare che la versione competizione giri sul Circuito di Fiorano 1,5 secondi più veloce. Le prestazioni extra provengono da alcune caratteristiche chiave, a partire dall’aerodinamica, proseguendo con il calo di peso (circa 40 kg) e terminando con il motore V12 aspirato da 6.5 litri che adesso riesce a sviluppare una potenza di 830 CV (30 CV in più rispetto alla Superfast). Oltre alla potenza aggiuntiva, il 12 cilindri ora riesce a girare fino a 9500 g/min anziché 8900 g/min.

Ferrari 812 Competizione

A livello di prestazioni, la GT del cavallino rampante impiega soli 2,8 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e 7,5 secondi da 0 a 200 km/h. Per quanto riguarda la velocità massima, parliamo di circa 340 km/h.

Per scoprire maggiori informazioni sulla Ferrari 812 Competizione e su ciò che pensa Shmee150, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento