in ,

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio vs M3 Competition: ecco una drag race

Sotto il cofano troviamo due motori a sei cilindri biturbo da 510 CV

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio vs BMW M3 Competition drag race

Molti di voi sicuramente sanno che le condizioni della pista e soprattutto i piloti possono avere un enorme impatto sul risultato di una drag race. Ciò è dimostrato da un nuovo video pubblicato su YouTube in cui vengono messe a confronto l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e la BMW M3 Competition 2021 in una gara di accelerazione. La sfida, fatta in Australia dal canale Motor, è avvenuta in una giornata fredda e piovosa.

Passando all’aspetto tecnico delle due berline ad alte prestazioni, la M3 Competition è equipaggiata con un motore a sei cilindri in linea biturbo da 3 litri capace di sviluppare 510 CV di potenza e 650 nm di coppia massima. In confronto, la Giulia Quadrifoglio monta un V6 biturbo da 2.9 litri che produce 510 CV e 600 nm.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio vs BMW M3 Competition drag race
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio motore

lfa Romeo Giulia Quadrifoglio: la berlina del Biscione sfida una BMW M3 Competition

Nonostante abbia 50 nm in meno di coppia, la berlina del Biscione ha un vantaggio in termini di peso in quanto pesa 1585 kg rispetto al 1705 kg della BMW. Dopo un’intensa pioggia, la pista è diventata parecchio scivolosa. Le condizioni sono talmente brutte che il pilota dell’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è stato costretto ad abbandonare la prima manche perché le gomme rotolavano parecchio. Le cose vanno un po’ meglio per la M3 Competition.

La seconda manche della gara è stata leggermente migliore, anche se i risultati finali sono stati gli stessi. La Giulia Quadrifoglio ha lottato con la trazione mentre la BMW ha vinto. La corsa finale pone entrambi i veicoli in una condizione di guida standard, come se fossero a un semaforo. Malgrado la Giulia Quadrifoglio sia la migliore in questa condizione non è riuscita a tenere il passo con la sua rivale tedesca.

L’accelerazione più veloce della M3 Competition da 0 a 100 km/h è stata di 4,8 secondi, ossia circa un secondo più lenta del dato dichiarato dalla casa automobilistica tedesca. L’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, invece, ha raggiunto un tempo di 5,5 secondi contro i 3,8 secondi dichiarati dal marchio di Stellantis.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento