in

Abbonamento auto usata con rata che scende: cosa tenere d’occhio

Proposta flessibile per venire incontro alle esigenze dei clienti

Abbonamento auto

In un oceano di offerte di ogni tipo, ecco l’abbonamento auto usata o con rata mensile che scende. Sia per i privati sia per le partite Iva e le aziende. Lo lancia Popmove, di Hurry! Parti con la rata intera, poi cala nel tempo, mese dopo mese negli anni: arrivi anche a una riduzione del 45% al quarto anno. Non un noleggio auto a lungo termine vero e proprio.

Inoltre, in ogni momento, puoi disdire il noleggio, senza penali. Oppure puoi cambiare l’auto: una volta l’anno nel contratto base.

Ci sono un contratto base e uno evoluto. Più altri servizi da aggiungere pagando. 

Solo a Roma e a Milano, per ora (poi il servizio si estenderà), l’auto ordinata viene recapitata direttamente a casa.

abbonamento auto

Abbonamento auto con carta di credito

Come accedere alla flotta di Popmove? Basta avere una carta di credito. Non c’è scoring. Non è necessario produrre documentazione reddituale, busta paga, garanzie, sottoponendosi a pratiche di approvazione. L’inverso di quanto avviene quando chiedi un prestito in banca, o quando vuoi comprare la vettura a rate con la finanziaria della Casa auto, o anche quando domandi di accedere a un noleggio a lungo termine. 

Volendo, paghi tramite Bitcoin. E può esserci un riscatto finale: la compri.

Alberto Cassone, CEO di Popmove, parla di un servizio completamente nuovo rispetto a quelli oggi presenti sul mercato. E di semplicità di accesso. Riccardo Pingiori, amministratore delegato di Hurry!, va oltre: “Popmove, unendo il pay per use e il ready to share, esplora una frontiera del noleggio a lungo termine unica a livello mondiale”.

Ma in concreto, conviene? Dipende da più fattori. Ne citiamo solo due , presenti nei contratti.

  • L’importo della rata.
  • L’auto quanti km di percorrenza ha? In che condizioni?
  • C’è una percorrenza massima? C’è una penale per chi la sfora?
  • La presenza di clausole che riguardano franchigie, scoperti, penali per incidenti, danni, furti. La vettura non è vostra: durante l’utilizzo o alla riconsegna, ci sono parti del contratto firmato da rispettare alla lettera.
  • L’eventuale anticipo da versare.
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento