in

Maserati: il secondo SUV del Tridente verrà prodotto a Mirafiori

Arrivano conferme sulla produzione del secondo SUV Maserati

Maserati secondo SUV Mirafiori

L’incontro fra Fiat Chrysler Automobiles e le parti sociali, secondo quanto riportato dal quotidiano La Repubblica, ha dato come risultato un’interessante notizia. In particolare, il gruppo automobilistico italo-americano ha scelto lo stabilimento di Mirafiori per costruire il secondo SUV Maserati. Attualmente, in questa fabbrica vengono costruiti il Maserati Levante e l’Alfa Romeo Mito.

Secondo quanto riportato dalla testata giornalistica, l’accordo è stato fatto per salvaguardare l’occupazione del sito torinese e andare oltre gli ammortizzatori sociali, i quali termineranno a luglio in seguito alla conclusione della produzione della Mito. 

Maserati secondo SUV Mirafiori

Masrati: la fabbrica di Mirafiori accoglierà la produzione del nuovo SUV

1052 lavoratori saranno trasferiti dalla fabbrica di Mirafiori a quella di Grugliasco dove Maserati costruisce altre sue vetture. Tuttavia, una parte di questi operai tornerà nel sito torinese quando partirà la produzione del nuovo Sport Utility Vehicle.

Secondo le ultime indiscrezioni emerse in rete, la prossima vettura, che verrà prodotta a Mirafiori, sarà un modello più compatto e meno costoso dell’attuale Levante. Nonostante ciò, il veicolo avrà ancora lo spirito sportivo del Tridente.

Con la sua probabile lunghezza di circa 4.7 metri (30 cm in meno rispetto al Maserati Levante), il nuovo SUV dovrebbe inserirsi nella stessa categoria dove in questo momento troviamo l’Alfa Romeo Stelvio, il Jaguar F-Pace e il Porsche Macan.

Maserati secondo SUV Mirafiori

Proprio dal primo SUV del Biscione, il prossimo modello di Maserati potrebbe condividere la stessa piattaforma. Dato che entrambi i brand appartengono a Fiat Chrysler Automobiles, l’azienda modenese potrebbe sfruttare questo per ridurre i costi di sviluppo e utilizzare la piattaforma Giorgio (a trazione posteriore o integrale).

Per quanto concerne i motori, il nuovo SUV compatto del Tridente dovrebbe proporre un propulsore 3.0 a 6 cilindri a benzina e diesel che in questo momento è presente sulla Maserati Ghibli, capace di erogare una potenza compresa fra i 275 e i 430 CV. Infine, Maserati potrebbe proporre anche una versione ibrida del suo prossimo Sport Utility Vehicle.

Lascia un commento

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.