in

Stellantis distribuirà vaccini ai dipendenti e famiglie a Detroit

Stellantis mercoledì ha detto che inizierà a somministrare vaccini COVID-19 a dipendenti e famiglie a Detroit

Stellantis
Stellantis

Stellantis mercoledì ha detto che inizierà a somministrare vaccini COVID-19 in alcune sale sindacali della United Auto Workers a partire da venerdì ai suoi dipendenti e alle loro famiglie a Detroit mentre lo stato guida la nazione per numero di nuovi casi pro capite.

L’espansione negli sforzi della casa automobilistica per distribuire vaccini arriva con un aumento dei casi, secondo Bloomberg che cita fonti anonime, che sta persino influenzando una parte della produzione nel suo impianto di assemblaggio di Sterling Heights, che costruisce il suo pick-up Ram 1500.

“Vediamo casi di COVID coerenti o che rispecchiano quelli della comunità in cui vivono i nostri dipendenti”, ha affermato Brad Thompson, direttore dell’assistenza sanitaria, disabilità e operazioni mediche di Stellantis. “In Michigan, abbiamo sperimentato un aumento proprio come nello stato del Michigan, ad esempio, e anche in altre località, come in Indiana e Ohio, la nostra tendenza dei casi è coerente con le comunità in cui vivono i nostri dipendenti. “

La casa automobilistica continua ad avere protocolli in atto nei suoi stabilimenti, tra cui la richiesta di mascherine, controlli della temperatura e questionari sui sintomi e la messa a disposizione di test. “Quelle sono in corso, e questo garantisce la sicurezza dei dipendenti”, ha detto Thompson. “Fornire accesso ai vaccini è un’altra strada per mantenere i dipendenti in buona salute”.

È necessario un appuntamento per ottenere il vaccino da Rite Aid presso le sale sindacali. Le informazioni su come registrarsi verranno fornite ai dipendenti Stellantis. I dipendenti di Stellantis a Belvidere, Illinois, dove assembla il SUV Jeep Cherokee, sono stati tra i primi lavoratori automobilistici della nazione all’inizio di febbraio ad iniziare a ricevere i vaccini quando il gruppo ha iniziato a somministrarli attraverso il suo centro salute e benessere lì gestito da Swedish American Health System.

Da allora, la casa automobilistica ha ampliato la distribuzione ai suoi altri centri di salute e benessere a Kokomo, Indiana e a Detroit, che è gestito da Ascension Michigan, secondo gli ordini statali.

Alla fine di marzo a Toledo, Ohio, Stellantis ha anche lavorato con un ospedale locale per distribuire i vaccini in una sala sindacale lì con risultati di successo, ha detto Thompson. La casa automobilistica ha distribuito migliaia di vaccini ai suoi dipendenti e ai loro familiari, esclusi i dipendenti che potrebbero aver ottenuto i vaccini altrove. Ciò rende anche difficile tenere traccia della popolazione vaccinata totale della forza lavoro dell’azienda.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento