in

Alfa Romeo proverà ad espandersi in USA e Cina

Alfa Romeo: il Biscione punterà forte sugli USA secondo il suo amministratore delegato Jean-Philippe Imparato

Alfa Romeo USA
Alfa Romeo USA

Tra le tante domande che sono state fatte ieri a Torino dalla stampa al nuovo amministratore delegato di Alfa Romeo Jean-Philippe Imparato vi è stata anche quella relativa alla futura internazionalizzazione del marchio del Biscione. Il nuovo CEO ha confermato che Stellantis punta forte su Alfa Romeo anche da questo punto di vista.

Alfa Romeo punterà forte sugli USA secondo Imparato

Il marchio milanese è considerato particolarmente adatto a fare bene in un mercato difficile come quello degli Stati Uniti, contrariamente a quanto di recente ipotizzato per Peugeot il cui ritorno in USA è stato rinviato a data da destinarsi. Ovviamente quello che Imparato ha voluto però specificare è che Alfa Romeo se vuole sfondare in USA dovrà migliorare la qualità del suo business in quell’importante mercato e soprattutto dovrà ottenere una performance economica adeguata.

Inoltre in USA il Biscione dovrà migliorare notevolmente la sua distribuzione in maniera da sostenere nel miglior modo possibile il valore del suo marchio. Sarà poi necessario ovviamente portare in quel mercato i giusti prodotti che possano affiancare nel miglior modo possibile Giulia e Stelvio aumentando ancor di più l’appeal verso lo storico brand milanese.

Lo stesso discorso vale per la Cina dove nei prossimi anni sarà definitivo un programma per la crescita strategica in quello che ormai è considerato da molti come uno dei mercati più importanti a livello globale.

Quello di cui Imparato è certo è che Alfa Romeo anche in quel paese ha un potenziale enorme che va ovviamente sfruttato nel migliore dei modi con un piano di rilancio adeguato. Anche in quel caso sarà importante scegliere bene su quali veicoli puntare e probabilmente sarà anche il caso di lanciare prodotti ad hoc pensati per i clienti cinesi.

Alfa Romeo vendite USA maggio 2018
Alfa Romeo: il Biscione punterà forte sugli USA secondo il suo amministratore delegato Jean-Philippe Imparato

Ti potrebbe interessare: Tesla Model 3 batte Alfa Romeo Giulia come miglior berlina premium del 2021

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento