in

Il nuovo headquarter di Alfa Romeo ha sede presso l’iconico Centro Stile

L’Alfa Romeo riparte dal Centro Stile: è stato inaugurato qui il nuovo quartier generale del Biscione

Fa un certo effetto sapere che il quartier generale dell’Alfa Romeo riparte dal mitico Centro Stile. La fase embrionale dell’atteso rilancio di un marchio che ha bisogno di cure necessarie parte dal Centro Stile, luogo di ricerca e ricercatezza, creatura unica di un’Alfa Romeo d’altri tempi.

Alfa Romeo Headquarter

Così come ammesso dal CEO Jean-Philippe Imparato, “siamo felici di aprire le porte del nostro nuovo innovativo headquarter presso l’iconico Centro Stile Alfa Romeo di Torino. Lo abbiamo realizzato con il nostro team, all’interno di un luogo stimolante che possa essere vicino ai nostri designer. Si tratta del luogo perfetto per il lavoro di squadra e per la necessaria creatività utile per raggiungere l’eccellenza”. Si riparte quindi proprio da un reparto di eccellenza per Alfa Romeo, puntando sulle opportunità che la gestione Stellantis può contribuire a rinsaldare quando si guarda al futuro prossimo del Biscione.

Alfa Romeo Headquarter

Si evolvono gli spazi al Centro Stile per aumentare il coinvolgimento e la condivisione delle idee, parametri utili a rinsaldare il lavoro in team. L’introduzione di un nuovo quartier generale, utile ad accogliere i dipendenti del Biscione sfruttando una nuova concezione dello spazio condiviso, deriva dalle nuove sfide proposte dallo scenario globale che preme per ripensare anche le stesse modalità di lavoro.

Spazio all’ispirazione

L’Alfa Romeo trasferisce quindi il suo punto focale presso il Centro Stile di Via Plava, a Torino, presso una interessantissima area riqualificata dello storico Stabilimento di Mirafiori presso gli spazi delle Officine 83. In questo nuovo luogo il management del Biscione lavorerà a stretto contatto con i designer del marchio. Passa da qui il futuro dell’Alfa Romeo, dallo stile delle sue vetture, di quelle che verranno per rimpolpare un listino che ancora non vede l’impostazione che fornirà da qui a breve Jean-Philippe Imparato.

Alfa Romeo Headquarter

All’interno dei nuovi spazi tutto rende ben presente l’identità di un marchio unico come è Alfa Romeo, secondo metodologie che ci invidiano in ogni parte del mondo ma che negli ultimi tempi sono rimaste nel cassetto. Probabilmente per fin troppo tempo. Il legame con l’iconico Centro Stile di Arese appare forte perché si ricrea un filo rosso che riporta alla mente i momenti migliori di un marchio che è storia dell’auto.

Alfa Romeo Headquarter

Con una struttura rinnovata in ogni angolo, l’Alfa Romeo di Imparato vuole valorizzare il lavoro di squadra per raggiungere una dimensione creativa del tutto differente. Il possibile approdo di uno dei designer più quotati degli ultimi tempi, come Alejandro Mesonero-Romanos, è un passaggio ulteriore se osservato proprio in relazione all’introduzione di un quartier generale di questo tipo con sede in un luogo iconico come il Centro Stile. Alfa Romeo ha anche permesso a ciascuno di personalizzare il proprio spazio con oggetti ed elementi legati alla storia del Biscione e alle proprie esperienze personali: un coinvolgimento personale necessario per formalizzare i passaggi successivi. Un set di frasi iconiche fissate all’ingresso del nuovo quartier generale dell’Alfa Romeo ricorda a chiunque varchi la soglia che bisogna avere il coraggio di osare, visto che “dietro ogni problema c’è un’opportunità”.

Looks like you have blocked notifications!