in

La Gigafactory di Stellantis in Francia sarà avviata nella seconda metà del 2023

La messa in servizio dell’impianto di batterie automobilistiche di Stellantis a Douvrin avverrà nella seconda metà del 2023

Stellantis Douvrin
Stellantis Douvrin

La messa in servizio dell’impianto di batterie automobilistiche di Stellantis a Douvrin / Billy-Berclau nell’Hauts-de-France, la prima “gigafactory” annunciata in Francia, è prevista per la seconda metà del 2023 secondo un rapporto. Il calendario è stato pubblicato durante la riunione di sintesi della consultazione locale sul progetto, organizzata martedì.

La messa in servizio dell’impianto di batterie automobilistiche di Stellantis a Douvrin avverrà nella seconda metà del 2023

La fase di consultazione, che si concluderà venerdì, sarà seguita dall’inchiesta pubblica. Alla fine del processo, i lavori sul primo blocco da 8 GWh dovrebbero iniziare nei primi mesi del 2022. La gigafatory, realizzata dalla joint venture ACC tra PSA e Opel – ora parte di Stellantis – e Saft, una controllata di Total, dovrebbe avere una capacità totale di 24 GWh entro il 2028-2030, o addirittura 32 GWh se un quarto blocco di 8 GWh viene commissionato.

L’altra gigafactory di ACC, a Kaiserslautern, in Germania, dovrebbe entrare in funzione dalla fine del 2025 e avere la stessa capacità. I due siti, che rappresentano un investimento complessivo di cinque miliardi di euro, dovrebbero consentire di produrre batterie per un milione di auto all’anno se prendiamo 48 GWh di capacità cumulativa.

Nei prossimi anni l’Europa sperimenterà un’ondata di progetti di questo tipo per rispondere all’accelerazione dell’elettrificazione dei veicoli e ridurre la dipendenza del continente dall’Asia. La sola Volkswagen prevede di costruire sei stabilimenti da 40 GWh ciascuno. Anche Stellantis vuole essere protagonista in questo settore.

Ti potrebbe interessare: Stellantis mantiene la produzione di un motore a benzina nel sito di Douvrin

Stellantis
La messa in servizio dell’impianto di batterie automobilistiche di Stellantis a Douvrin avverrà nella seconda metà del 2023

Ti potrebbe interessare: Stellantis: il sindacato francese chiede di non lasciare nessuno indietro a Douvrin

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento