in ,

All’asta una splendida Lancia Delta HF Integrale 16V ex Jolly Club: quotazioni da capogiro

La quotazione proposta da Bonhams per questa splendida Lancia Delta HF Integrale 16V Gruppo A ex Jolly Club sfiora i 500mila euro

Lancia Delta HF Integrale Jolly Club

Potrebbe fare gola a molti una splendida Lancia Delta HF Integrale 16V ex Jolly Club che Bonhams metterà all’asta a partire dal 23 aprile prossimo. La splendida Delta con i colori del mitico sponsor Fina, telaio numero ZLA831AB0*00539503* potrebbe contribuire ad un rialzo decisamente notevole delle quotazioni che in questo momento Bonhams stima tra i 380mila e i 480mila euro.

La Lancia Delta HF Integrale 16V che sarà proposta all’asta è quindi un esemplare di Gruppo A messo su strada dal Jolly Club con quattro proprietari che si sono succeduti al termine della sua pregevole carriera nei rally. Si tratta della Lancia Delta dell’equipaggio Auriol – Occelli immatricolata per la prima volta a Torino con targa TO 55236R il 15 maggio del 1991 dalla FIAT Auto SpA (come riportato sul libretto originale).

Lancia Delta HF Integrale Jolly Club

La Delta è stata quindi affidata al Jolly Club con livrea FINA fra le mani di Didier Auriol e del navigatore Bernard Occelli. La prima uscita venne formalizzata presso il Rally dell’Acropoli, in Grecia, del 1991 con il numero 6 terminando in quarta piazza alle spalle di Kankkunen – Pironen, Sainz – Moya e Biasion – Siviero. Nel 1992 la vettura ha disputato il Rally dell’Eifel con Holzer – Seiter, concludendo con un ritiro a causa di un problema con il turbocompressore. Le uniche altre uscite in gara sono rappresentate dall’International Rallye Castrol Gemer Dobšinà del 1994 in Slovacchia (Drotár – Bánoci) e il Rally di San Marino del 1994 (Bubu – Kerék).

Rimessa a nuovo

Sulla base di quanto riportato sul libretto originale dell’auto, la Delta HF Integrale 16V è stata acquistata nel 2004 dal concessionario Lancia Bieffecar di Padova che l’ha custodita fino al 2008 quando è stata nuovamente venduta rimanendo comunque a Padova: questa volta presso un concessionario Toyota  che ha posseduto la Delta HF Integrale 16V dal 2011 fino al 2018 quando è stata acquistata dall’attuale proprietario; in questo modo la vettura ha avuto solamente quattro proprietari da quando è stata venduta dalla FIAT.

Lancia Delta HF Integrale Jolly Club

Secondo quanto riportato da Bonhams, l’ultimo proprietario ha riportato la vettura al suo antico splendore grazie ad una riverniciatura completa con la livrea FINA rimessa a nuovo dalla medesima azienda che l’aveva installata a suo tempo. Anche all’interno tutto sembra essere stato conservato perfettamente, mentre il motore ha subito una revisione da un meccanico Abarth in pensione circa due anni fa. Le ultime due uscite sono state al Rally della Lana del 2019 e al Rally Città di Torino dello scorso anno. La vettura viene offerta in accordo con un set di cerchi originali e l’importantissimo libretto originale.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI