in

La Ferrari ha donato la SF90 del primo successo in Formula 1 a Charles Leclerc

Il monegasco ha ricevuto in dono la SF90 di Formula 1 con la quale ha vinto per la sua prima volta nel Circus

Charles Leclerc Spa 2019

È un set di sorprese quello espresso oggi da Charles Leclerc. Il monegasco, infatti, di primo mattino è apparso a Fiorano a bordo della SF71H con la quale ha girato in preparazione del prossimo appuntamento iridato di Imola fornendo effettivamente una sorpresa visto che la sua presenza non era stata annunciata.

Charles Leclerc
La SF90 donata a Charles Leclerc dalla Ferrari

Tuttavia la più piacevole delle sorprese per Charles Leclerc è sicuramente quella che gli ha “confezionato” direttamente la Scuderia di Maranello. Il monegasco ha ricevuto presso la sua abitazione di Montecarlo un regalo davvero inaspettato: un camion gli ha recapitato direttamente una SF90, ovvero la stessa monoposto con la quale si è aggiudicato il primo Gran Premio della sua carriera con la Ferrari nel 2019. Charles ha condiviso il lieto evento sui suoi canali social, ma per la Ferrari non si tratta di un’usanza isolata visto che ad esempio Kimi Raikkonen già lo scorso anno aveva ricevuto una SF71H con la quale aveva ottenuto la sua ultima vittoria in Formula 1 nel 2018.

L’attesa è ora tutta rivolta al prossimo appuntamento di Imola dove la Ferrari lo scorso anno si era comportata piuttosto bene (perlomeno rispetto all’andamento fallimentare della stagione 2020…). A giudicare dai preparativi di Fiorano, sembra che la Scuderia non voglia lasciare al caso il primo dei due appuntamenti italiani previsti in calendario sebbene il distacco dai vertici sembra ancora particolarmente ampio. I progressi ci sono, ma tornare alla competitività della seconda parte di stagione 2019 dalla quale proviene proprio la SF90 donata a Charles Leclerc sembra un miraggio non realizzabile.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento