in

Ferrari Conciso: l’unico esemplare della barchetta andrà all’asta

La particolarissima Ferrari Conciso progettata da Bernd Michalak sarà messa in vendita il 12 maggio

Ferrari Conciso asta

La Ferrari Conciso fu progettata dal Bernd Michalak Design Studio di Renningen, in Germania, verso la fine degli anni ’80 come parte di un progetto di costruire una barchetta naked derivante dalla Ferrari 328 GTS.

Da questa vettura furono eliminati tetto, porte e parabrezza pur avendo l’omologazione per la strada. Il risultato fu una Ferrari Conciso con un peso più leggero di 300 kg rispetto al modello di partenza.

Ferrari Conciso asta

Ferrari Conciso: l’esclusiva barchetta su base 328 GTS andrà all’asta

Bernd Michalak riuscì a creare un veicolo capace di raggiungere i 100 km all’ora partendo da 0 in meno di 5 secondi e di raggiungere una velocità massima di 280 km/h riuscendo a stabilire un netto miglioramento rispetto alla versione stradale.

Purtroppo, il progetto di Michalak fu limitato esclusivamente ad un esemplare della Ferrari Conciso che ora torna in vendita in occasione di un’asta organizzata da RM Sotheby’s nel Principato di Monaco che si terrà il prossimo 12 maggio. Una delle Ferrari più rare fra quelle non ufficiali giungerà a questo evento pronta per essere assegnata al migliore offerente, senza un prezzo minimo.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.